Accelerazione finanziaria, Intesa Sanpaolo: al via la terza Elite Lounge del 2023

- di: Barbara Bizzarri
 
Ai nastri di partenza la terza Elite Lounge del 2023, organizzata da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Elite, l’ecosistema di Euronext che aiuta le piccole e medie imprese a crescere e ad accedere ai mercati dei capitali privati e pubblici, con l’obiettivo di riuscire ad individuare le più promettenti realtà imprenditoriali italiane per prepararle ad affrontare le sfide della crescita attraverso un set di servizi a supporto del business.

Accelerazione finanziaria, Intesa Sanpaolo: al via la terza Elite Lounge del 2023

Anna RoscioExecutive Director Sales&Marketing Imprese Intesa Sanpaolo ha dichiarato“Anche questa terza edizione 2023 della Lounge ha registrato un numero significativo di adesioni da parte di imprese provenienti da tutta Italia e appartenenti ad una grande varietà di settori produttivi. Questo dimostra ancora una volta il fermento e il dinamismo che caratterizza l’imprenditoria italiana, desiderosa di crescere e di mettersi in gioco nonostante le incertezze dell’attuale contesto macro-economico. Insieme ad ELITE, ormai da cinque anni, supportiamo questa ambizione, offrendo alle PMI selezionate e alle start up un percorso finalizzato ad accelerarne la crescita dimensionale, la competitività sui mercati internazionali e la spinta agli investimenti, con il fine ultimo di contribuire alla crescita e allo sviluppo del tessuto imprenditoriale del Paese”.

cinque anni dalla prima Lounge, Intesa Sanpaolo ha affiancato oltre 360 imprese d’eccellenza provenienti da tutta Italia e operanti in ogni settore, favorendone la competitività sui mercati internazionali, la crescita dimensionale e la spinta agli investimenti.

Le 22 piccole e medie imprese selezionate da Intesa Sanpaolo per questa terza Lounge avranno l’opportunità di unirsi al network e beneficiare di percorsi di formazione altamente qualificati, potendo godere della consulenza esperta e tecnica dei più solidi e importanti partner in Italia.

Le PMI provengono da tutta Italia, ed appartengono a diversi settori industriali di eccellenza dell’economia nazionale tra cui il Medicale, il Food, l’Edilizia, il Metalmeccanico. Con la partecipazione al programma le aziende coinvolte avranno la possibilità di accedere a servizi di supporto alla crescita e a una rete di professionisti e investitori istituzionali per agevolare il loro accesso al mercato dei capitali.

Il programma formativo prevede moduli di approfondimento trasversali legati ai percorsi di sviluppo e crescita dell’impresa attraverso l’innovazione strategica, l’internazionalizzazione, la cultura aziendale, la buona governance ed il reperimento delle giuste risorse finanziarie: temi in linea anche con le aree di intervento di Motore Italia, il programma strategico di Intesa Sanpaolo per il rilancio delle piccole e medie imprese, e  con i 410 miliardi di euro che Intesa Sanpaolo mette a disposizione da qui al 2026 a supporto della realizzazione degli obiettivi del PNRR, dei quali 270 destinati alle imprese e di questi 120 specificamente alle PMI.

In aggiunta alle risorse finanziarie stanziate, Intesa Sanpaolo in questi mesi ha sviluppato anche un nuovo fronte di supporto, quello dell’accesso alle opportunità offerte dal PNRR. Sono quasi 8.000 le imprese clienti di Intesa Sanpaolo, comprensive delle grandi aziende corporate, che si sono aggiudicate un bando pubblico rientrante nelle 6 missioni del PNRR.

Marta Testi, Amministratore Delegato di ELITE sottolinea:“È per noi un onore dare il benvenuto alle società che si uniscono oggi alle oltre 1.400 realtà già parte di ELITE. La partnership strategica con Intesa Sanpaolo ha visto entrare in ELITE oltre 360 società dal 2018 grazie al supporto della banca. Il nostro Paese può contare su un tessuto imprenditoriale solido ed estremamente performante e queste realtà ne sono la prova concreta. Sono aziende capaci di trainare l’economia reale e guardare con attenzione alla pianificazione e gestione delle sfide future, specialmente in un contesto competitivo e complesso come quello in cui operiamo oggi. Per questo ELITE si pone, con il suo ecosistema e insieme alla banca e agli altri operatori di mercato, come acceleratore della crescita sostenibile di lungo periodo.”

Notizie della stesso argomento
Trovati 70 record
Pagina
1
18/07/2024
CDP, AFD e TSKB: accordo da 100 milioni per la ripresa post-terremoto della Turchia
17/07/2024
Terzo Settore, Fondazione EOS – Edison Orizzonte Sociale: 25 iniziative avviate
17/07/2024
Intesa Sanpaolo: 2,4 miliardi per le aziende sarde grazie a "Il tuo futuro è la nostra imp...
17/07/2024
Rapporto SIAE: nel 2023 la spesa più alta di sempre (4,2 miliardi, +37% sul 2022)
17/07/2024
Enel: l'AD Cattaneo conferma l'impegno del Gruppo in Brasile
17/07/2024
HBI annuncia un aumento di capitale fino a 15 milioni di euro
Trovati 70 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli