Deloitte: "Il Colosseo ha un valore di 77 miliardi di euro come asset sociale"

- di: Daniele Minuti
 
È stato presentato lo studio "The value of an Iconic Asset. The economic and social value of the Colosseum", portato avanti dal team di Economic Advisory di Deloitte Central Mediterranean, con cui è stato valutato il valore economico e sociale del Colosseo per il sistema Italia.

Deloitte ha stimato il valore come asset sociale del Colosseo

Marco Vulpiani, Partner e responsabile dell’area Valuation, Modeling & Economic Advisory di Deloitte Central Mediterranean, ha presentato i risultati più significativi: "Il Colosseo contribuisce per 1,4 miliardi di euro all'anno all'economia italiana (in termini di contributo al PIL) come attrazione turistico-culturale ed ha un valore sociale pari a circa 77 miliardi di euro. Rappresenta non solo il simbolo più famoso di Roma ed il monumento più visitato nel nostro Paese ma un’icona di interesse globale. Solo nel 2019, oltre 7 milioni di persone provenienti da tutto il mondo hanno visitato il Colosseo. Il suo valore non è solo economico ma soprattutto sociale".

L'analisi, che rientra nell'ambito dell'attività con cui Deloitte valuta le opere d'arte e i beni culturali, ha confermato il peso che il Colosseo ha per l'Italia, la città di Roma e il mondo intero. Il cui valore è stato esaminato calcolando il contributo all'economia italiana (grazie a operatività e turismo), il valore d'uso indiretto (il "piacere" della presenza di un'opera di tale valore simbolico) e quello sociale.

Il suo ruolo come attrazione culturale e turistica è fondamentale per l'economia nazionale, sia vista la generazione di flusso di cassa data dalle visite che per la spesa connessa all'esperienza totale nelle sue vicinanze. Contributo calcolabile, appunto, in 1,4 miliardi annui: "
Oltre ai suoi benefici diretti" - continua Vulpiani - "il Colosseo genera un valore d’uso indiretto, ovvero un valore intangibile connesso al piacere della sola vicinanza e vista di un’opera iconica unica e magnifica, il cosiddetto valore edonico, così come evidenziato dai prezzi delle unità immobiliari in prossimità del sito. Sulla base delle transazioni osservate nel mercato immobiliare nelle vicinanze dell’asset ed attraverso la costruzione di un modello econometrico dedicato, abbiamo stimato che il valore d'uso indiretto del Colosseo, stimato con il metodo dei prezzi edonici, è pari a oltre 400 milioni di euro".

Per quanto riguarda il calcolo del valore sociale, va valutato il valore che la società dà all'esistenza stessa dell'opera, stimato nel report a quanto la collettività sarebbe "disposta a pagare" per preservarlo grazie a un sondaggio: il 97% degli intervistati ritiene il Colosseo molto importante e l'87% lo definisce come l'attrazione culturale più importante del nostro Paese, con il 92% dei partecipanti che lo ritiene da preservare a ogni costo. 
Il valore, calcolato tramite il Contingent Valutation Method, ammonta quindi a 75,7 miliardi di euro.

Fabio Pompei, Amministratore Delegato di Deloitte Central Mediterranean, ha concluso: "Lo studio condotto offre un contributo importante alla capacità di quantificare il valore del Colosseo in termini economici e sociali. Entrambe le dimensioni, quella economica e quella sociale, sono da tenere a mente e cercare di valorizzare il più possibile quando si parla di beni culturali. Un tema che ovviamente vede l’Italia protagonista nel mondo con il maggior patrimonio culturale mondiale ed il maggior numero di siti inclusi nella lista dei patrimoni dell'umanità secondo l’Unesco. La valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico presente nel nostro Paese deve diventare una priorità nell’agenda delle istituzioni nazionali e locali e i fondi del PNRR possono rappresentare un’opportunità per valorizzare gli asset chiave del patrimonio culturale italiano, con l’obiettivo di migliorarne l’attrattività, l’accessibilità e la nascita e sviluppo di nuovi servizi".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli