Cherry Bank: nuova partnership con SACE a sostegno delle esigenze delle imprese

- di: Redazione
 

Cherry Bank ha ufficializzato la sottoscrizione con SACE di una convenzione relativa alla Garanzia Futuro, uno strumento del Gruppo assicurativo-finanziario col quale viene fornito sostegno alle imprese italiane per tutte le esigenze finanziarie, a esclusione delle operazioni di rifinanziamento del debito.

Cherry Bank: nuova partnership con SACE a sostegno delle esigenze delle imprese

Un'intesa che permetterà alla banca di offrire la Garanzia Futuro alle società di capitali con sede legale o secondaria in Italia (senza limiti di fatturato o settore), con l'obiettivo di rispondere a tutte le esigenze finanziarie dell'azienda.

Fra esse, la crescita, la competitività e la presenza sui mercati internazionali, l’innovazione tecnologica e il processo di digitalizzazione, gli investimenti e progetti nelle infrastrutture, nell’edilizia sociale e scolastica e nella sostenibilità, la riduzione del rischio sismico o idrogeologico, le esigenze di circolante da parte delle aziende, sia relativamente a forniture destinate ad acquirenti esteri, sia destinate alla realizzazione, ampliamento e manutenzione di infrastrutture domestiche, e, infine, per tutte quelle forniture domestiche i cui prodotti verranno incorporati in beni destinati all’estero e lo sviluppo delle aree economicamente svantaggiate.

In questo modo, inoltre, Cherry Bank alimenterà ulteriormente lo sviluppo dell’imprenditoria femminile, ovvero di quelle società di capitali, anche in forma cooperativa, aventi sede legale o secondaria in Italia con organo di amministrazione costituito per almeno due terzi da donne, o che abbiano almeno due terzi delle quote di capitale detenuto da donne.

Laura Gasparini, Responsabile Market & Investments di Cherry Bank: «Siamo felici di annunciare questa nuova convenzione con SACE, che va ad aggiungersi alla recente stipula della Garanzia Green. Una collaborazione che dimostra l’impegno di Cherry Bank nel supportare le esigenze finanziarie delle sue aziende clienti e che rappresenta un passo significativo del nostro più ampio impegno nel promuovere l’adozione di pratiche e soluzioni orientate a sviluppare il futuro delle imprese nel rispetto dei pilastri ESG, come il rispetto dell’ambiente, la digitalizzazione e la parità di genere».

Daniela Cataudella, Head of Dynamic Business Solutions di SACE, ha spiegato: "Grazie alla collaborazione con Cherry Bank, sosteniamo la crescita delle imprese italiane e in particolare delle PMICon Garanzia Futuro, che completa la nostra offerta di garanzie green e la nuova Archimede, diventa strutturale il nostro sostegno agli investimenti delle aziende e all’economia italiana. Sosteniamo tutte le imprese nella transizione sostenibile e l’innovazione, per rendere più efficienti i processi, aumentare il margine operativo e il merito di credito, per essere sempre più competitive in Italia e all’estero".

Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli