Regno Unito: il 90% dei dipendenti vuole cambiare lavoro

- di: Redazione
 
In Gran Bretagna il tasso di lavoratori insoddisfatti di quel che fanno e che per questo vorrebbero cambiare attività si attesta intorno ad uno stupefacente 90 per cento. È questo il quadro che emerge da un rapporto di Gallup, lo State of the Global Workforce 2024 di Gallup, secondo il quale solo il 10% dei dipendenti del Regno Unito si sente coinvolto nel proprio lavoro. Di contro, quindi, il 90 per cento avverte un progressivo allontanamento dall'interesse verso il proprio ruolo, mentre molto probabilmente si sta lanciando nella tendenza delle ''dimissioni silenziose''.

Regno Unito: il 90% dei dipendenti vuole cambiare lavoro

Dal sondaggio si rileva, inoltre, che il 40 per cento dei lavoratori dipendenti nel Regno Unito subisce uno stress giornaliero e il 27 per cento ha riferito di provare ''tristezza quotidiana'', il secondo valore più alto tra tutti i Paesi europei. Un altro 20 per cento va ancora oltre, dicendo di provare quotidianamente quotidiana.
I dati per il rapporto Gallup sono stati raccolti nel 2023, intervistando 128.278 adulti che lavorano in oltre 160 paesi. L’indagine è stata effettuata annualmente sia di persona che telefonicamente. I lavoratori del Regno Unito non si sono mostrati fiduciosi perché i posti vacanti sono in calo dopo il picco post-pandemia nel 2022, secondo i dati dell’Ufficio britannico per le statistiche nazionali analizzati da McKinsey.

I posti di lavoro vacanti sono diminuiti del 31 per cento nel gennaio 2024, rispetto a due anni fa. Il che significa che i lavoratori si sentono obbligati a restare perché non ci sono così tante opportunità là fuori.
In un campione di 10.000 individui nel Regno Unito provenienti da uno studio della Understanding Society tra il 1991 e il 2022, un quarto degli intervistati ha affermato che vorrebbe cambiare lavoro.

Tuttavia, secondo McKinsey, solo uno su quattro di essi hanno effettivamente cambiato datore di lavoro tre anni dopo. E il 19 per cento è rimasto fermo laddove lavorava nonostante avesse affermato di voler andarsene.
Ciò significa che, secondo i dati McKinsey combinati con lo studio Understanding Society, tra il 20% e il 40% della forza lavoro delle organizzazioni è composta da persone che se ne vanno silenziosamente.
Notizie della stesso argomento
Trovati 3 record
15/07/2024
Cina: immobiliare, crollano i prezzi delle case di nuova costruzione
15/07/2024
Trump è già a Milwaukee per celebrare il suo trionfo, politico e mediatico
09/07/2024
La Francia rimescola le carte, in casa propria e in Europa
Trovati 3 record
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli