Le ricette degli altri - Germania: da verifiche fiscali, 13 miliardi di entrate aggiuntive per lo Stato

- di: Redazione
 
Mentre in Italia la reintroduzione di un sistema di controlli per verificare la corrispondenza tra dichiarazione dei redditi e tenore di vita ha scatenato un putiferio politico (con Giorgia Meloni costretta a intervenire per fermare il provvedimento), la Germania rende noto che, attraverso le verifiche fiscali, lo Stato ha avuto entrate aggiuntive per tredici miliardi di euro. Un risultato che il governo sottolinea, ma che per l'opposizione è la conferma che si dovrebbe fare di più, in questo campo, partendo innanzitutto dalla copertura dei posti vacanti negli organigrammi delle autorità finanziarie.

Le ricette degli altri - Germania: da verifiche fiscali, 13 miliardi di entrate aggiuntive per lo Stato

Il Ministero federale delle Finanze stima il gettito fiscale aggiuntivo derivante dalle verifiche fiscali a 13,2 miliardi di euro. Nel 2022 era di 10,8 miliardi di euro. Ma non è un record, poiché nel 2009 i revisori dei conti hanno ottenuto un risultato aggiuntivo di 21 miliardi di euro, che ai prezzi attuali sarebbero 28 miliardi di euro. Ciascun revisore garantisce circa un milione di euro di entrate fiscali aggiuntive.

Alla fine del 2023 negli uffici fiscali statali risultavano vacanti più di 6.800 posti a tempo pieno. In termini di numero totale, nel 2023 le grandi aziende sono state sottoposte ad audit più frequentemente. Qui il tasso era quasi del 18%. Per le piccole imprese era inferiore all’1%. Di conseguenza, anche le grandi aziende con più di dieci miliardi di euro rappresentano la maggior parte dei ricavi aggiuntivi derivanti dalle revisioni.
Notizie della stesso argomento
Trovati 6 record
19/06/2024
Regno Unito, emergenza immigrazione: ieri arrivati oltre 800 clandestini, il massimo in 19...
19/06/2024
Regno Unito: scende l'inflazione, ma troppo tardi per salvare Sunak
18/06/2024
Usa, il direttore dell'Ufficio di salute pubblica: "Social dannosi come le sigarette"
18/06/2024
Regno Unito: le elezioni si avvicinano, ma la gente pensa soprattutto al costo della vita
14/06/2024
Regno Unito: il 90% dei dipendenti vuole cambiare lavoro
14/06/2024
Argentina: cala l'inflazione, mentre l'FMI corre in aiuto di Buenos Aires
Trovati 6 record
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli