Generali Italia lancia la soluzione ‘Attiva Commercio’ e rivela i primi risultati 2020

- di: Giuseppe Castellini
 
Per supportare gli imprenditori di oltre 1,7 milioni di piccole imprese del commercio con oltre 4 milioni di lavoratori, Generali Italia dà il via ad ‘Attiva Commercio’, la prima nuova soluzione del 2021, dedicata proprio al sostegno delle micro-imprese del commercio. E a latere della presentazione in streaming dell’iniziativa, avvenuta oggi, il Country manager e Ceo di Generali Italia, Marco Sesana (nella foto), ha fornito varie anticipazioni sulla chiusura del bilancio 2020, affermando che “Generali Italia ha una chiusura d’anno positiva sia sul Vita che sul Danni” e che “la chiusura è stata positiva anche nel segmento delle grandi imprese, sottolineando dice il lavoro di capillarità e partnership” che è stato svolto, a partire dalla joint venture negli Usa con Nationwide, che “ha portato una completezza di soluzioni per i programmi internazionali che ci ha permesso di chiudere bene”. Sesana ha anche evidenziato che “ci stiamo impegnando a fondo per implementare la partnership industriale che credo darà molto valore a Cattolica e a Generali”.

Tornando ad ‘Attiva Commercio’, con questo strumento – è stato detto durante la presentazione – “l’esperienza dell’imprenditore è facile, veloce e accessibile: un unico contratto per più sedi e punti vendita; personalizzabile, combinando garanzie e servizi per una soluzione specifica per settore, contesto, obiettivi; 100% digitale, controllando tutto comodamente dall’Area Clienti Generali o dall’app MyGenerali; veloce, attivando i servizi inclusi secondo necessità 365 gg l’anno/h24; accessibile, con la possibilità di costruire le proprie coperture a partire da 40 euro al mese”. Inoltre, ii nuovi Clienti, con ‘Attiva Commercio’ Generali Italia offre fino a tre mesi di copertura gratuita per le coperture sottoscritte entro il 31 maggio 2021.
Oggi Generali è l’assicuratore delle imprese italiane con 1 impresa su 4 assicurata e 4mila imprese accompagnate all’estero. Unico assicuratore italiano per la crescita dell’impresa in Italia e nel mondo, Generali affianca le micro-imprese per diventare il loro partner di riferimento.

“Generali, con la solidità di 190 anni” - ha dichiarato Sesana – “Generali oggi vuole essere sempre più vicina agli imprenditori per la ripresa economica e la stabilità del Paese. La prima soluzione di quest’anno, Attiva Commercio, è dedicata proprio al sostegno delle micro-imprese del commercio, centrali per il tessuto produttivo italiano. Diamo risposta alle priorità degli imprenditori di questo settore, tra i più colpiti dalla crisi, per ripartire velocemente e cogliere nuove opportunità. Il nostro modello per lo sviluppo delle imprese offre una consulenza capillare sul territorio e soluzioni con più prevenzione, assistenza, servizi e digitale; promuove una nuova cultura di impresa più sostenibile; accompagna il Made in Italy nel mondo proteggendo attività e lavoratori. Fare bene impresa oggi vuol dire esserci per generare futuro”.
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli