Login

Svizzera, possibile fusione fra UBS e Credit Suisse

- di: Redazione
 
L'orizzonte del settore bancario in Svizzera potrebbe presto cambiare: secondo le indiscrezioni riportate dal sito finanziario elvetico Inside Paradeplatz, UBS e Credit Suisse avrebbero intavolato una trattativa per una possibile fusione.

I media citano fonti interne a entrambi gli istituti oltre a una che fa parte di McKinsey e Company, colosso statunitense della consulenza finanziaria, nonostante i portavoce sia di Credit Suisse che di UBS preferiscano non commentare.

Il progetto di fusione porterebbe alla creazione di un titano del mondo bancario che non avrebbe rivali nel continente europeo, con l'operazione (a cui ci si riferisce per il momento con il nome in codice "Signal") che dovrebbe essere resa pubblica all'inizio del prossimo anno nella speranza di dare vita al nuovo istituto entro la fine del 2021.

L'eventuale fusione avrebbe del clamoroso pensando non soltanto alla magnitudine dell'affare ma anche alla "spy-story" che coinvolse all'inizio dell'anno in corso l'ex Ceo di Credit Suisse Tidjane Thiam, accusato di pedinamenti nei confronti del suo ex numero due Iqbal Kahn, che ora fa parte di UBS.

Se le speculazioni su questa fusione hanno portato a grandi guadagni per entrambi gli istituti, con i titoli di UBS e Credit Suisse che volano a Zurigo (rispettivamente +1,12% e +1,79%), va considerato anche il lato occupazionale visto che questa operazione comporterebbe un forte ridimensionamento della forza lavoro, cioè circa 12.000 unità del personale a rischio sulle 120.000 complessive (di cui 35.000 solo sul territorio elvetico).

Non ci sono ancora conferme ufficiali per questa trattativa, definita da fonti interne delle due banche una speculazione da parte dei media, ma la smentita non è arrivata e i due presidenti, Axel Weber e Urs Rohner sarebbero molto avanti nell'affare che rischia di scuotere ancora una volta il settore dopo l'unione tutta nostrana fra Ubi Banca e Intesa SanPaolo celebrata alla fine di luglio.
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica