Stellantis e Ample: accordo per l’applicazione della tecnologia di scambio dei moduli batterie per i veicoli elettrici

- di: Redazione
 

Stellantis e Ample hanno firmato un accordo vincolante che dà il via a una collaborazione che porterà all’integrazione della soluzione Modular Battery Swapping di Ample nei veicoli elettrici Stellantis. La tecnologia di scambio delle batterie consente ai possessori di un veicolo elettrico di sostituire la batteria scarica con una completamente carica in pochi minuti, effettuando una sosta all’interno di una stazione di scambio. Il comunicato aggiunge che le due realtà stanno valutando l'eventuale espansione dell'applicazione della tecnologia per soddisfare la domanda di flotte e consumatori di Stellantis su altre piattaforme. 

Stellantis e Ample: accordo per l’applicazione della tecnologia di scambio dei moduli batterie per i veicoli elettrici

La tecnologia rappresenta un modo alternativo di fornire energia ai veicoli elettrici, permettendo un'esperienza di ricarica veloce, conveniente e accessibile. Le batterie di Ample possono sostituire quelle originali dei veicoli elettrici, versatilità che darà la possibilità a Stellantis di inserirle su nuove vetture senza dover riprogettare i modelli.

Le stazioni di scambio delle batterie di Ample consentono inoltre un’installazione in aree pubbliche in soli tre giorni, assicurando un’infrastruttura scalabile in breve tempo e in grado di soddisfare la domanda degli automobilisti. Quando un veicolo elettrico dotato di tecnologia Ample si avvicina a una stazione, questo viene subito riconosciuto dalla stazione stessa. Quando si accede e si staziona all’interno, il guidatore avvia il cambio della batteria dall’applicazione, ottenendo una batteria con ricarica completa in meno di cinque minuti.

L’avvio del programma pilota è previsto per il 2024 a Madrid, in Spagna, su una flotta di 100 Fiat 500e nell’ambito del servizio di car sharing Free2move di Stellantis. La Fiat 500e è il veicolo elettrico Stellantis più venduto in tutto il mondo ed è leader in molti mercati europei.

Ricardo Stamatti, Senior Vice President della Business Unit Charging & Energy di Stellantis, ha commentato: “La partnership con Ample è un ulteriore esempio di come Stellantis stia esplorando tutte le soluzioni che consentono la libertà di mobilità per i nostri clienti di veicoli elettrici. In aggiunta ad altri progetti su cui siamo focalizzati, la soluzione Modular Battery Swapping di Ample offre ai nostri clienti una maggiore efficienza energetica, prestazioni eccezionali e riduce l’ansia da ricarica. Non vediamo l’ora che si avvii il programma pilota con la nostra eccezionale Fiat 500e”.

Khaled Hassounah, CEO di Ample, ha aggiunto: “In Ample crediamo che rendere i veicoli elettrici accessibili a tutti senza compromessi sia l’unico modo per avere un impatto significativo sulla riduzione delle emissioni. Gli ambiziosi obiettivi di elettrificazione di Stellantis, la propria gamma di veicoli elettrici e l’impegno del team manageriale fanno di Stellantis un partner perfetto per raggiungere i nostri obiettivi. L’offerta di veicoli elettrici competitivi che possono anche ricevere una carica completa in meno di cinque minuti contribuirà a rimuovere gli ostacoli che ancora si frappongono alla diffusione dei veicoli elettrici. Non vediamo l’ora di lavorare con Stellantis per implementare la nostra soluzione comune”.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli