Login

Coronavirus, il paziente 1 Mattia Maestri: "Le bugie sul mio conto pesano"

 
Coronavirus, parla Mattia Maestri: "Non pesa l'etichetta di paziente 1, ma le bugie"

La notte fra il 21 e il 22 febbraio 2020 sarà probabilmente a lungo ricordata come il momento in cui l'emergenza Coronavirus è arrivata in Italia. L'allarme scattò quando Mattia Maestri si presentò all'ospedale San Matteo di Pavia in condizioni gravi e con sintomi da Covid-19, diventando il primo italiano ufficialmente contagiato da Coronavirus.

Il cosiddetto "Paziente 1" ha passato mesi in convalescenza con ben 20 giorni di coma e ora, dopo essere guarito e persino diventato padre per la prima volta, ha parlato in un'intervista pubblicata sulle pagine di Sportweek.

"Non mi è mai pesato sentirmi definire 'Paziente 1' ma le tante bugie sul mio conto sì. Si è parlato di cene con un amico cinese, di due maratone corse nel giro di una settimana ma è tutto falso. Mi pesa più la popolarità che è conseguita, ogni giorno respingo richieste di interviste o apparizioni in tv". Dal ricovero è iniziato l'incubo per Mattia Maestri, che contagiò gran parte della sua famiglia compreso il padre che purtroppo perse la vita.

Dopo quasi 3 settimane in terapia intensiva è iniziata la lenta guarigione: "Sono stato trasformato in un simbolo per l'Europa, ma ora sono guarito. Le maratone? Non vedo l'ora di ricominciare a correre". Il runner di Codogno riprenderà la sua attività sportiva, condivisa coi compagni del Gruppo Podistico Codogno '82 che durante il suo ricovero hanno sostenuto il loro amico e persino la sua famiglia.

A due mesi dal giorno in cui il suo contagio è stato il primo campanello di allarme per un'intero paese (e forse per un intero continente), Mattia Maestri prova a ripartire con la sua vita esattamente come l'Italia. Di cui involontariamente è diventato un simbolo dallo scoppio di una pandemia che ha sconvolto il mondo intero.



Potrebbe interessarti: https://www.today.it/attualita/coronavirus-mattia-maestri-codogno.html
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 2 Marzo-Aprile 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica