Login

Neodecortech

 

Ricavi consolidati totali pari a 135,8 milioni di Euro (+1,7% rispetto al 31 dicembre 2018)
Approvato il nuovo piano industriale 2020-2022





Neodecortech, quotata sull’AIM Italia, è leader in Italia nella produzione di carte decorative per pannelli nobilitati e del flooring utilizzati nel settore dell’interior design. L’attività del Gruppo si concretizza nella produzione di soluzioni complete e tecnologicamente all’avanguardia per la realizzazione di progetti di interior design, coprendo tutte le fasi del processo produttivo per la produzione della carta decorativa, dalla gestione delle materie prime, passando per la finitura superficiale e l’impregnazione, fino al prodotto finito e alla gestione della logistica di fine linea. Il Gruppo è in grado di offrire 6 categorie di prodotti: carte decorative; stampe decorative; finish foil; film melamminico; PPF e laminati. 
Il Consiglio di Amministrazione di Neodecortech ha esaminato ed approvato il progetto di Bilancio d’Esercizio al 31 dicembre 2019, nonché il Bilancio Consolidato relativo all’esercizio 2019,redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS). Inoltre, anche in vista dell’avviato procedimento di ammissione a quotazione delle azioni e dei warrant della Società sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., eventualmente segmento STAR, il Consiglio di Amministrazione ha approvato il nuovo piano industriale 2020-2022 nel quale sono riflessi gli apporti delle nuove linee di prodotto legate ai recenti investimenti in via di conclusione. Il Consiglio di Amministrazione ha approvato, altresì, una politica dei dividendi per gli esercizi 2020-2022, che prevede come obiettivo la distribuzione di un ammontare pari ad almeno il 40% dell’utile di competenza della Società come risultante dal bilancio civilistico che verrà di anno in anno approvato,fermo restando, in ogni caso, un limite in valore assoluto pari ad Euro 2 milioni per ciascun anno. Ferme restando le necessarie delibere da parte dell’assemblea, l’effettiva capacità della Società di distribuire il dividendo resterà in ogni caso soggetta, tra l’altro, ai risultati operativi e finanziari della Società, alle condizioni dei mercati e alle esigenze di flessibilità finanziaria necessarie ai fini del perseguimento dell’oggetto sociale. In particolare il Consiglio di Amministrazione, a fronte di un utile netto di Neodecortech S.p.A. pari a Euro 3.961milioni, sottopone all’Assemblea una proposta di distribuzione di un dividendo di circa Euro 1.888milioni in totale e ad Euro 0,145 per azione, per il quale si propone la data di stacco cedola il 16 marzo 2020e la data di pagamento a partire dal 18 marzo2020 (record date 17 marzo 2020). Il dividend yield calcolato sul prezzo di chiusura al 31 gennaio 2020è pari al 4,4%. I ricavi consolidati totali al 31 dicembre2019 hanno raggiunto i 135,8 milioni di rispetto ai 133,5milioni di Euro realizzati nello stesso periodo del 2018 registrando un incremento del 1,7%. Si segnala che i ricavi 2019 risentono del fermo produttivo di 22 giorni della controllata Cartiere di Guarcino S.p.A. avvenuto a febbraio 2019 a causa di un sinistro da evento atmosferico. Tale fatto ha determinato un minor valore della produzione ed un conseguente calo di fatturato, senza rilevanti impatti sulla marginalità grazie ai rimborsi assicurativi. l margine operativo lordo (EBITDA) consolidato al 31 Dicembre2019 è pari a circa 15,9 milioni di Euro (pari al 11,7% sul valore dei ricavi consolidati totali) rispetto ai 17,7 milioni di Euro realizzati nello stesso periodo del 2018 (pari al 13,2 sul valore dei ricavi consolidati). Si precisa che la diminuzione dell’EBITDA è principalmente dovuto a maggior costi industriali variabili, tra i quali in particolare il combustibile per l’impianto di cogenerazione di BEG e ad un maggior utilizzo di mano d’opera diretta. L’EBITDA adjusted,rettificato al 31 Dicembre 2019 per le componenti straordinarie e per i costi derivanti dal processo di translisting su MTA (ad oggi pari a ca. 0,5milioni di Euro) e dall’impatto non monetario relativo al piano di Stock Grant 2017-2020 (ca. 0,975milionidi Euro), è pari a 17,9 milioni di Euro, in calo del 5,9%rispetto allo stesso periodo del 2018 (19,0milioni di Euro).
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 3 Maggio-Giugno 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica