Helbiz annuncia la nascita di Helbiz Media: acquisiti i diritti OTT della Serie B per il prossimo triennio

- di: Daniele Minuti
 
La società statunitense Helbiz, leader mondiale nel campo della micro-mobilità, ha annunciato tramite un comunicato ufficiale la creazione della società Helbiz Media dando contestualmente notizia dell'acquisto di quest'ultima dei diritti OTT del campionato di calcio di Serie B per il prossimo triennio, visibile nel servizio on demand chiamato "Helbiz Live" (i cui contenuti saranno inclusi anche nell'abbonamento più ampio "Helbiz Unlimited").

La nuova controllata nasce dall'idea dell'Advisor Emanuele Floridi, mentre come Ceo è stato nominato Matteo Mammì (nella foto), che avrà il compito di guidare l'azienda a livello globale grazie alla sua esperienza pluriventennale come Senior Executive nei settori di media, sport e comunicazione in realtà come Sky Sport, IMG e Mediapro

Il comunicato ufficiale con cui Helbiz dà l'annuncio recita: "La missione di Helbiz Media è duplice: raccogliere la pubblicità per l’intero gruppo sfruttando al meglio tutti gli asset promozionali che il mondo Helbiz può mettere a disposizione degli investitori pubblicitari, e sviluppare, gestire e offrire ai consumatori contenuti audiovisivi di intrattenimento innovativi. Helbiz è stata la prima azienda ad aver intercettato la micro-mobilità elettrica in Italia coniugando un beneficio concreto per il cliente, per le amministrazioni e per l’ambiente. Ciò ha permesso una solida e rapida espansione. E al tempo stesso i clienti hanno fatto dello sharing sostenibile uno stile di vita".
 
Matteo Mammì, ha commentato: "Voglio ringraziare la Lega Serie B, la presidenza di Lega e i club per la fiducia espressi nel gruppo Helbiz e in Helbiz Media: sono entusiasta di entrare a far parte di una realtà consolidata ma estremamente dinamica che sta reinventando il campo della micro-mobilità. Lanceremo presto nuovi progetti per sostenere il core business, con l'obiettivo di coinvolgere sempre più i nostri clienti. Offriremo un servizio di intrattenimento audiovisivo nuovo e conveniente: oltre che ai nostri clienti, ci occuperemo anche di B2B portando il mondo di Helbiz all'attenzione di investitori pubblicitari che immediatamente intuiranno le potenzialità dei nostri asset, con la speranza di creare nuovo valore al gruppo legando la micro-mobilità all'offerta di contenuti".

Il comunicato ufficiale è consultabile qui
Il Magazine
Italia Informa - N°2 Marzo-Aprile 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie