Login

Digital Bros

Ricavi a 17,43 milioni di euro e margine operativo lordo a 1,2 milioni di euro nel primo trimestre dell’esercizio 2018/2019 (l’azienda chiude il bilancio il 30 giugno). La Società prevede che l’esercizio 2018/2019 possa concludersi con ricavi compresi tra i 145 e i 190 milioni di euro, per effetto dell’uscita, nel corso del mese di febbraio 2019, del videogioco OVERKILL’s the Walking Dead.
Quotato al segmento STAR di Borsa Italiana, il Gruppo Digital Bros è una global company che opera dal 1989, 30 anni esatti tra un paio di mesi, nello sviluppo, edizione e distribuzione di contenuti di game entertainment sul mercato mondiale attraverso i diversi canali a disposizione: retail e digital - web, social, mobile. Il Gruppo Digital Bros è attivo in tutto il mondo, attraverso le proprie sedi dirette in Italia, Stati Uniti, UK, Francia, Spagna, Germania e Cina. La sede principale del Gruppo è a Milano, dove è coordinato l’insieme delle attività.
Digital Bros, che opera nei tre mercati dello sviluppo, del publishing e della distribuzione, attraverso i propri brand: 505 Games e Halifax, ha avviato dal 2014, la Digital Bros Game Academy, (DBGA) un progetto didattico molto innovativo, che si concreta nel formare professionalmente figure specifiche da impiegare nel settore videogiochi e digital entertainment quali: Game Designer, Game Programmer e Game Artist
I corsi della DBGA si basano sul principio del learning by doing cioè imparare facendo e il dato più importante del successo di questo tipo di approccio didattico, è che il 76% degli studenti ha trovato lavoro nell’industria dopo aver completato il percorso formativo. Tutto questo rappresenta tuttavia una prospettiva veramente straordinaria, considerando le difficoltà oggettive e attuali d’impiego dei giovani.
Il risultato è ancor più significativo tenendo presente che, in questo momento, sul mercato, mancano programmatori di varia natura e i dati certificano come la domanda sia superiore all’offerta. Gli esperti in intelligenza artificiale sono di fatto introvabili, c’è carenza di programmatori VR e di esperti programmatori. Emerge inoltre come, nell’industria contemporanea, sia in Italia che all’estero, ci sia bisogno di persone che non siano “autodidatte” ma abbiano terminato un percorso formativo, più formale e specialistico in cui acquisire tutte le competenze necessarie anche per poter lavorare in modo più articolato e complesso, in team. L’accademia dei videogiochi, l’unica di riferimento in Italia, si pone come obiettivo, di colmare insomma il gap esistente tra scuola e lavoro, fornendo conoscenze e strumenti concreti con un approccio hands-on affidato al know-how di professionisti del settore, molto qualificati e il rilascio, alla fine del percorso, di un attestato di frequenza e profitto, legalmente riconosciuto.
Per la costante valorizzazione della creatività e del talento la Digital Bros Game Academy si pone a un livello molto alto come luogo di formazione contemporaneo, al passo con i tempi e di eccellenza, riconosciuto a livello internazionale rappresentando un vero orgoglio italiano.
Dal 6 novembre scorso, è iniziata la diffusione a livello globale della versione PC del videogioco intitolato OVERKILL’s The Walking Dead, che riprende il titolo di una serie televisiva di successo. OVERKILL’s è adesso il primo nella classifica di Steam dei videogiochi più venduti a livello globale. I diritti della versione PC appartengono a Starbreeze (che era subito andato in rialzo del 30% alla Borsa di Stoccolma), mentre Digital Bros possiede quelli delle versioni console, in uscita a febbraio 2019 in Europa e negli Stati Uniti (il lancio a febbraio è stato stabilito in modo da permettere l’uscita contemporanea sui canali distributivi digitali e retail).
Ottimi pronostici quindi per la Digital Bros che ha terminato il primo trimestre dell’esercizio 2018/2019 (il bilancio dell’azienda chiude il 30 giugno) con ricavi per 17,43 milioni di euro, in contrazione del 33,5% rispetto al precedente anno ma che conferma le previsioni, per il prossimo esercizio, a quanto precedentemente comunicato, dunque con i ricavi previsti, compresi tra 145 e 190milioni di euro, effetto dell’uscita, appunto, nel corso del mese di febbraio 2019, del videogioco OVERKILL’s The Walking Dead.

 

a cura dell’Ufficio Marketing

Iscriviti alla Newsletter
 
Il Magazine
  • Italia Informa n° 6 Novembre-Dicembre 2018
  • Italia Informa n° 5 Settembre-Ottobre 2018
  • Italia Informa n° 4 Luglio-Agosto 2018
  • Italia Informa N°3 Maggio-Giugno 2018
  • Italia Informa n°2 Marzo-Aprile 2018
  • Italia Informa n°1 Gennaio-Febbraio 2018
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: 73/2017 del 13-04-2017 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica