Ambiente: si dimette il ministro dell'Agricoltura dei Paesi Bassi

- di: Redazione
 
Il ministro dell'agricoltura olandese. Henk Staghouwer, si è dimesso, dopo un'estate di forti proteste da parte degli agricoltori contro le normative sull'inquinamento.
Staghouwer, che ha ricoperto la carica per soli nove mesi, ha annunciato la sua decisione al suo ritorno da Bruxelles, dove ha negoziato un accordo con la Commissione europea per eliminare un'esenzione olandese dai limiti di spandimento del letame.

Paesi Bassi: si dimette il ministro dell'Agricoltura

I Paesi Bassi, insieme alla Danimarca, all'Irlanda e alla regione belga delle Fiandre, erano stati autorizzati a superare i limiti alla quantità di letame che gli agricoltori potevano restituire ai loro campi a causa della superficie relativamente piccola del Paese. Ma Bruxelles vuole eliminare gradualmente questa dispensa perché gli olandesi non riescono a soddisfare gli standard di qualità dell'acqua dell'UE.
Il redditizio settore agricolo del Paese è in crisi da quando una sentenza del tribunale del 2019 ha costretto il governo a ridurre drasticamente le emissioni di ossido di azoto e ammoniaca, prodotte dal bestiame. Migliaia di contadini hanno organizzato proteste, bloccato città con trattori e bruciato balle di fieno lungo le autostrade.

Staghouwer, un ex fornaio di 60 anni, aveva il compito di convincere gli agricoltori ad allontanarsi dalle pratiche agricole intensive e di ridurre le emissioni totali.
Il governo olandese ha stanziato altri 24,3 miliardi di euro per affrontare il problema. La scorsa settimana Staghouwer aveva però detto ai colleghi del governo che non sarebbe stato in grado di rispettare la scadenza di metà settembre per presentare un piano per la transizione.

"Rispetto la sua coraggiosa decisione"
, ha scritto il primo ministro olandese Mark Rutte su Twitter , ma altri lo hanno elogiato meno. Come Caroline van der Plas, del partito dei Contadini e del cittatini, che lo ha definito ''totalmente inadatto" per il compito che gli era stato assegnato. Da parte sua Bart Kemp, dell'organizzazione di agricoltori Agractie, ha detto che Staghouwer era "un uomo amichevole, ma non una persona decisa".
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli