“Made in Italy Days”: ultimo giorno dell’iniziativa promossa da Farnesina e Agenzia Ice in collaborazione con Amazon

- di: Barbara Leone
 
Ultime battute per i “Made in Italy Days”, l’iniziativa promossa da Amazon in collaborazione con la Farnesina e l’Agenzia Ice volta a valorizzare i migliaia di prodotti Made in Italy in otto mercati chiave: Italia, Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna, Stati Uniti, Giappone ed Emirati Arabi Uniti. Il progetto è stato presentato lunedì scorso presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale alla presenza del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, del Presidente di Agenzia Ice Carlo Ferro, e di Vip Amazon - Country Manager Italia e Spagna Mariangela Marseglia. E oggi, in occasione della Festa della Repubblica, la manifestazione è approdata negli Stati Uniti grazie ad Amazon che ha portato una delegazione di piccole e medie imprese italiane che vendono prodotti Made in Italy (dal cibo alla moda al design ai mobili) per esporre i loro prodotti di fronte a un pubblico internazionale. A testimonianza dell’importanza della sinergia tra pubblico e privato per il sostegno del tessuto imprenditoriale italiano, Amazon si unisce dunque a Be IT, la campagna di nation branding a sostegno del Made in Italy promossa dalla Farnesina in collaborazione con Agenzia Ice. Attraverso l’evento “Made in Italy Days” e la vetrina online dedicata al Made in Italy, Amazon annuncia inoltre il suo impegno a sostenere le oltre 18.000 piccole e medie imprese italiane che vendono sul suo store e che hanno creato ad oggi oltre 50.000 posti di lavoro in Italia, a raggiungere 1.2 miliardi di euro di vendite all’estero all’anno entro il 2025 - più del doppio del valore delle esportazioni del 2020.

Dal 30 maggio scorso fino ad oggi compreso i clienti Amazon negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Giappone, Germania, Regno Unito, Francia, Spagna e Italia potranno quindi fare acquisti scegliendo tra un'ampia selezione di articoli appartenenti alle iconiche categorie del Made in Italy, tra cui food, design e fashion. “La valorizzazione dei marketplace digitali come formidabili strumenti per la promozione dell’export delle eccellenze italiane - ha dichiarato il Ministro Di Maio - è uno dei pilastri del Patto per l’Export, firmato nel 2020 da 46 soggetti pubblici e privati. Agenzia Ice ha stipulato 33 contratti con le principali piattaforme internazionali per la creazione, in 33 diversi Paesi, di padiglioni virtuali del Made in Italy. Tra questi – ha concluso il Ministro - spicca la collaborazione con Amazon per i Made in Italy Days che abbiamo lanciato oggi alla Farnesina. Grazie a questi accordi potremo coinvolgere migliaia di PMI italiane le quali avranno così uno strumento in più per far conoscere e vendere i loro prodotti di eccellenza sui mercati internazionali”. Mentre Carlo Ferro, Presidente di Ice Agenzia  ha sottolineato che “la  transizione verso il digitale non è solo uno dei trend della ripartenza post Covid, ma anche una necessità ineludibile per tutte le Pmi italiane. Noi di Ice - ha detto Ferro -  accompagniamo le imprese in questo percorso verso ciò che io chiamo ascensore digitale. Sotto la guida del Maeci, e nell'ambito del Patto per l'Export, abbiamo rinnovato e potenziato la nostra attività attraverso 19 nuove azioni che tre anni fa non c'erano, 11 delle quali dedicate proprio a un ammodernamento in chiave digitale sia dell'Agenzia stessa, con l'inserimento di un team di 30 esperti digitali, sia dei servizi. Per quanto riguarda l'e-commerce, abbiamo all'attivo 33 accordi B2C e B2B, vere e proprie vetrine del Made in Italy, in tutto il mondo a cui partecipano 7100 Pmi italiane. E la collaborazione con Amazon, una delle prime avviate nel 2019, rientra in questa strategia per aiutare le nostre imprese a vincere la sfida dei mercati”. Soddisfatta anche Mariangela Marseglia, VP e Country Manager Amazon.it e Amazon.es. che ha commentato così l’iniziativa: “Siamo entusiasti di annunciare oggi pubblicamente il nostro ulteriore impegno a sostegno delle piccole e medie imprese italiane. Siamo consapevoli che, attraverso il nostro impatto a livello nazionale, possiamo contribuire al raggiungimento degli obiettivi del PNRR.

Ringrazio tutti coloro che hanno accolto questa iniziativa, è un segnale importante: solo grazie alla sinergia e alla costante collaborazione tra pubblico e privato potremo costruire insieme un futuro ricco di opportunità per l'intera economia italiana, a beneficio di tutta la società. Per Amazon - ha aggiunto -, valorizzare il Made in Italy nel mondo rappresenta un elemento chiave. Grazie alla preziosa collaborazione con Ice, oggi sono 4.500 le piccole e medie imprese ed i piccoli produttori presenti sulla Vetrina Made in Italy di Amazon.it, con più di 1 milione di prodotti disponibili in tutto il mondo. Questi dati confermano che è necessario continuare in questa direzione attraverso azioni concrete e concertate, come l’evento Made in Italy Days”. Xavier Flamand, VP, Eu Seller Services di Amazon, ha poi osservato che “oggi è necessario adottare un approccio multicanale, siamo un alleato per le Pmi e le startup italiane ed europee, e vogliamo accompagnarle nel loro percorso di digitalizzazione: per questo siamo sempre impegnati a supportarle e renderle competitive sia in Italia che all'estero. Continueremo a investire in logistica, strumenti, servizi, programmi, formazione e persone del nostro team per aiutare le Pmi a vendere con successo su Amazon e a esprimere tutto il loro potenziale attraverso i canali digitali”. Da sempre Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per l’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Amazon punta ad essere l’azienda più attenta al cliente al mondo, il miglior datore di lavoro al mondo e il luogo di lavoro più sicuro al mondo. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, Career Choice, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo, Alexa, la tecnologia Just Walk Out, Amazon Studios e il Climate Pledge sono alcune delle innovazioni introdotte da Amazon.
 
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli