Draghi: ”dobbiamo cercare la pace, Russia e Ucraina si parlino”

 
Il premier Mario Draghi, parlando alla scuola 'Dante Alighieri' di Sommacampagna, nel veronese, ha ricordato la telefonata avuta tempo fa con il presidente russo Putin e la visita recente a Washington dal presidente americano Biden. "A Putin ho detto 'la chiamo per parlare di pace'. Lui mi ha detto: 'non è il momento'". Ed ancora: 'La chiamo perché vorrei un cessate il fuoco'. 'Non è il momento'. Ho avuto più fortuna a Washington parlando con il presidente Biden perché, dopo la mia visita negli Stati Uniti, si sono parlati. (AGI)
 
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli