Login

È morta Jole Santelli, presidente della Regione Calabria

 
Si è spenta, nella sua abitazione di Cosenza, il presidente della Giunta regionale della Calabria, Jole Santelli. Aveva 52 anni e da tempo combatteva contro una forma tumorale, anche se a provocare la morte dell'esponente di Forza Italia potrebbe essere stato un problema cardiaco.

A scoprire il corpo di Jole Santelli è stata, stando alle prime notizie, un suo collaboratore. Avvocato, Jole Santelli è stata deputata dal 2001 al 2020 e, per due volte (nei governi Berlusconi II e III) è stata sottosegretario alla Giustizia. Aveva fatto parte anche del governo Letta, come sottosegretaria al Lavoro ed alle Politiche sociali.

Era stata eletta presidente della Giunta regionale della Calabria nel gennaio scorso, sostenuta da una coalizione di centrodestra. Ora per la Calabria si apre una delicata fase politica, e non solo perché le Regionali si sono svolte appena nove mesi fa. Secondo quanto previsto dallo Statuto della Regione Calabria, la morte del presidente attiva automaticamente le procedure di scioglimento del Consiglio e di indizione di nuove elezioni.
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2020
Testata: ITALIA INFORMA | GEDECOM Società Editrice | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica