Fincantieri si unisce all’Industrial Liaison Program del Massachusetts Institute of Technology

- di: Redazione
 

Fincantieri entra ufficialmente a far parte del prestigioso Industrial Liaison Program del Massachusetts Institute of Technology: in questo modo, il Gruppo avrà la possibilità di sviluppare dialoghi con ricercatori, membri del corpo docente e studenti per restare alla frontiera dell’innovazione.

Fincantieri si unisce all’Industrial Liaison Program del Massachusetts Institute of Technology

Un'intesa che si inserisce nell'ambito delle attività con cui Fincantieri punta a innovare e a mantenersi all'avanguardia nello sviluppo di nuove tecnologie su temi come trasformazione digitale, IA e transizione energetica.

L'ILP darà a Fincantieri e alle sue controllate la possibilità di instaurare solide relazioni con le altre aziende che fanno parte del programma e con le oltre 1.000 startup collegate al MIT, nonché opportunità formative on-demand per i dipendenti del Gruppo.

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fincantieri (nella foto), ha dichiarato: “L’adesione all’Industrial Liaison Program del MIT contribuirà ulteriormente a incrementare la leadership che Fincantieri già esprime nella navalmeccanica ad alto valore aggiunto: l'apertura verso centri di eccellenza internazionali arricchisce il nostro bagaglio di conoscenze e incrementa il nostro vantaggio competitivo a livello mondiale. Il nostro obiettivo è rendere l’innovazione cantierabile, trasformandola in prodotti concreti che contribuiscano alla creazione di nuove opportunità di lavoro”

Il Magazine
Italia Informa n° 1 - Gennaio/Febbraio 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli