Coldiretti: "Sale la conta dei danni per gli incendi: 6 su 10 sono dolosi"

- di: Daniele Minuti
 
Coldiretti ha analizzato i dati Effis, in riferimento all'incendio che ha provocato diversi danni sull'isola di Pantelleria nelle scorse ore. E secondo il report, nell'alto numero di roghi che si sono visti nel nostro Paese in questa estate, 6 su 10 sono di origine dolosa.

Secondo Coldiretti, 6 incendi su 10 in estate sono dolosi

Coldiretti spiega che il 60% di questi incendi sono colpa dell'uomo, spesso per via di intenzioni criminali finalizzate a incenerire migliaia e migliaia di ettari di boschi e macchia mediterranea. Un operato che sta facendo impennare la conta dei danni all'ambiente, all'economia, al lavoro e al turismo, con una media dall'inizio della stagione di cinque grandi roghi registrati ogni giorno.

La nota ufficiale di Coldiretti recita: "Ci vorranno almeno 15 anni per ripristinare completamente le zone verdi distrutte dalle fiamme con danni oltre diecimila euro all’ettaro fra spese immediate per lo spegnimento e la bonifica e quelle a lungo termine sulla ricostituzione dei sistemi ambientali ed economici. In un’Italia spaccata in due dal meteo le devastazioni dei roghi si aggiungono ai danni all’agricoltura causati da siccità e maltempo che hanno già superato i 6 miliardi di euro, pari al 10% della produzione nazionale Il 2022 infatti si classifica fino ad ora in Italia come l’anno più caldo di sempre ma segnato da una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal caldo al maltempo".
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli