MECSPE: Industria 5.0 al centro della 23esima edizione in programma a BolognaFiere dal 5 al 7 marzo 2025

- di: Barbara Leone
 
L’alba dell’era 5.0 sta confermando un’importante trasformazione dell’industria manifatturiera italiana: la continua evoluzione tecnologica che le aziende stanno sperimentando rappresenta una grossa sfida per mantenere la competitività di un mercato che rappresenta la colonna portante dell’economia italiana. Il nuovo Piano Transizione 5.0 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy per supportare le imprese della filiera con incentivi per la transizione green e digitale è ormai alle porte, grazie a risorse del PNRR stanziate per 6,3 miliardi di euro. Incentivi senza i quali la maggior parte delle aziende sarebbe più riluttante a investire – ben 6 su 10, secondo l’ultimo Osservatorio MECSPE. Un dato che è stato recentemente presentato all’inaugurazione di MECSPE, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, che ha da poco concluso la sua 22ª edizione, tenutasi dal 6 all’8 marzo a Bologna.

MECSPE: Industria 5.0 al centro della 23esima edizione in programma a BolognaFiere dal 5 al 7 marzo 2025

In un periodo così cruciale per la manifattura, MECSPE, forte dei risultati raggiunti, con 66.906 visitatori (+12% sul 2023) e più di 2.000 aziende presenti, rinnova l’appuntamento anche per l’anno prossimo a BolognaFiere dal 5 al 7 marzo 2025. In un clima di costante movimento per il comparto, la manifestazione si presenterà come un’occasione per tirare le somme dei recenti sviluppi in ambito 5.0 e degli incentivi statali introdotti dalle aziende.

L’obiettivo di MECSPE è quello di orientare e supportare le imprese accompagnandole verso soluzioni più efficienti e innovative per il loro business, e lo fa da oltre 20 anni offrendo una piattaforma dinamica e diversificata che mette in relazione gli attori del settore sulle tre direttrici portanti della fiera: innovazione, formazione e sostenibilità. Durante la tre giorni si alterneranno momenti didattici e interattivi volti a illustrare nuove tecnologie innovative, convegni partecipati dai massimi esponenti del settore, oltre che appuntamenti con le istituzioni più rilevanti e diverse occasioni di networking, il tutto distribuito in 13 saloni espositivi su una superficie di 92.000 mq. Ogni azienda espositrice trarrà vantaggio dal ricco programma di MECSPE che con impegno si dedica a creare un palcoscenico per imprese, giovani e istituzioni, perché convergano nell’obiettivo comune di dare vita a una nuova industria manifatturiera più consapevole, responsabile e umanocentrica.

L’anima innovativa e digitale di MECSPE troverà la sua massima espressione nelle aree speciali con focus sulle nuove tecnologie a supporto dell’industria manifatturiera, per testimoniare come le imprese possano accelerare la propria trasformazione e diventare più efficienti. Le piazze saranno strutturate con un’area espositiva/dimostrativa e una seconda area divulgativa e di networking dove si alterneranno momenti informativi e formativi.

Siamo molto orgogliosi del successo dell’edizione di MECSPE 2024 e stiamo affrontando la programmazione della prossima edizione con rinnovato entusiasmo – dichiara Maruska Sabato, Project Manager di MECSPE. – In particolare, il prossimo anno dedicheremo ampio spazio al tema dei giovani e alla loro formazione: da sempre, uno dei focus più rilevanti per MECSPE. Grazie a iniziative ed eventi dedicati, creeremo un terreno fertile per favorire l’incontro tra i giovani pronti ad entrare nel mondo del lavoro, e le aziende del manifatturiero, sempre alla ricerca di risorse con competenze nuove e specializzate. Il fine primario sarà infatti quello di ridurre il mismatch tra domanda e offerta, obiettivo che MECSPE si impegna a perseguire in ogni edizione cercando di stimolare la vivacità del mercato e la curiosità dei giovani specializzati”.

L’edizione 2025 si aprirà, come da tradizione, con l’evento inaugurale durante il quale verranno presentati i dati del nuovo Osservatorio MECSPE sull’industria manifatturiera relativi al III quadrimestre 2024. Tornano e si sviluppano anche le novità introdotte quest’anno, a cominciare da MECSPE LAB – Spazio Innovazione, l’area centrale della fiera che ogni anno si sviluppa attorno a un focus diverso offrendo momenti di incontro e dimostrazioni ad alto contenuto tecnologico. Non mancheranno gli storici appuntamenti di MECSPE come il Percorso Obiettivo Sostenibilità, la Startup Factory, MECSPE Young&Career, e tante altre iniziative che negli anni hanno contribuito a consacrare la manifestazione come faro di tutte le più recenti innovazioni in ambito industriale.

Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli