F2i Sgr presenta il suo terzo Rapporto di Sostenibilità Integrato

- di: Daniele Minuti
 
F2i Sgr ha ufficialmente pubblicato il Rapporto di Sostenibilità Integrato per il 2021, in cui vengono evidenziati i passi avanti fatti nel campo delle prestazioni ambientali ed economico-sociali, nonostante il difficile contesto legato all'incertezza economica e globale.

Terzo Rapporto di Sostenibilità Integrato per F2i Sgr

F2i Sgr e le società del portafoglio si sono mosse con grande oculatezza, generando un valore economico di 8,2 miliardi di euro (+50% su base annuale) con quello distribuito che sale di oltre 60 punti percentuali fino a 7,2 miliardi di euro. Si tratta di risultati dovuti dalla ripresa delle attività industriali rispetto all'anno precedente. A questo si è aggiunta la nuova policy ESG che ha rafforzato la valutazione degli aspetti relativi alla sostenibilità, seguendo i quali si sono indirizzati investimenti con ricadute positive su rinnovabili ed economia circolare.

Migliora notevolmente il coinvolgimento delle partecipate nel perseguire questi obiettivi (il numero di quelle che pubblicano il loro rapporto sale da 10 a 18): sono tre i fondi F2i che promuovono caratteristiche ambientali e sociali, quello per le Infrastrutture sostenibili, l'Infrastructure Debt Fund 2 e il Fondo ANIA-F2i

Il 2021 è stato quindi l'anno della conferma per F2i Sgr nel campo della transizione energetica e dell'economia circolare, grazie a operazioni come l'acquisizione di Ital Gas Storage e di ReLife, accompagnate dall'impegno di tagliare le emissioni di anidride carbonica e operare nel campo del rapporto coi dipendenti (l'88% dei 22.000 delle partecipate era inquadrato con un contratto a tempo indeterminato). Il tutto tenendo d'occhio fattori importanti come la Governance, con i Cda delle società costituiti per il 32% del genere meno rappresentato (+4% su base annuale), spinta chiaramente avvertita nei nuovi ingressi del 2021, dove la presenza di donne nei rispettivi Consigli è salita sensibilmente (in ReLife si passa dallo 0% al 33%, in Geasar dallo 0% al 29%, in Ital Gas Storage dal 20% al 29%).
Il Magazine
Italia Informa n° 1 - Gennaio/Febbraio 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli