EEMS presenta i risultati consolidati nell’anno 2021

- di: Daniele Minuti
 
Il Consiglio di Amministrazione di EEMS Italia ha ufficialmente approvato il progetto di bilancio civilistico e bilancio consolidato al 31 dicembre 2021. Fra i principali dati dell'anno, ci sono ricavi e proventi operativi che arrivano a 0,721 milioni di euro, con una significativa crescita rispetto al dato registrato nel 2020 di 0,018 milioni di euro.

Il Cda di EEMS Italia ha approvato il progetto di  bilancio civilistico e bilancio consolidato al 31 dicembre 2021

L'EBITDA è negativo per 0,637 milioni di euro, per un dato comunque in crescita rispetto allo 0,757 milioni di euro dell'anno precedente, con un EBIT anch'esso negativo per 0,094 milioni di euro ma anch'esso in forte miglioramento dallo 0,757 milioni di euro visti lo scorso anno. La perdita netta ammonta a 0,140 milioni di euro ma migliora sensibilmente su base annuale mentre la Posizione Finanziaria Netta è pari a 0,820 milioni di euro, in leggero rialzo rispetto al valore calcolato al 31 dicembre 2020 (di 0,794 milioni di euro).

Il Cda ha inoltre approvato l'aggiornamento del Piano Industriale 2022-2026, le cui assunzioni "sono state aggiornate per tener conto dei nuovi scenari geo-politicia seguito della crisi tra Russia e Ucraina e delle tensioni che ne sono seguite sul mercato finale dell’energia elettrica e del gas, prevedendo, in relazione all’evoluzione e alla sperata stabilizzazione della situazione internazionale, la ripresa dell’attività di commercializzazione di energia elettrica e gas naturale nel secondo semestre del 2022".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli