Borse: chiusura di settimana contrastata sui mercati asiatici

- di: Redazione
 
I mercati della regione Asia-Pacifico hanno registrato una chiusura di settimana contrastata,. guardando ai dati economici di Singapore e della Corea del Sud e nell'attesa di quelli relativi al commercio cinese, la cui pubblicazione è prevista oggi. Il Nikkei 225 del Giappone è salito dello 0,36%, mentre il più ampio indice Topix è salito dello 0,48%.

Borse: chiusura di settimana contrastata sui mercati asiatici

In Australia, l’ indice S&P/ASX 200 è sceso dello 0,30%. L’indice Hang Seng di Hong Kong è stato scambiato in ribasso dello 0,67% nella prima ora di contrattazioni. Il CSI 300 cinese è salito dello 0,28%.
Negli Stati Uniti sia l’indice S&P 500 che il Nasdaq Composite hanno chiuso in territorio positivo, salendo, rispettivamente, dello 0,74% e dell′1,68%.

Lieve arretramento per il Dow Jones Industrial Average che è sceso di 2,43 punti, cioè dello 0,01%. Tra i singoli titoli, Nvidia ha guadagnato il 4,1%, Amazon l'1,7% Alphabet guadagnato più del 2%.
Apple ha messo a segno un + 4,3%, sulle voci di un riposizionamento della sua linea di prodotti Mac verso chip focalizzati sull'intelligenza artificiale.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli