Sfattoria degli Ultimi, Tar Lazio sospende abbattimento fino al 12 settembre

 
Il Tar del Lazio ha sospeso fino al 12 settembre l'abbattimento di suini e cinghiali, tenuti nella Sfattoria di Roma, misura decisa dalla Asl come profilassi contro il diffondersi della peste suina. Il tribunale amministrativo regionale ha infatti accolto l'istanza di revoca del decreto del 16 agosto scorso, grazie all'integrazione istruttoria e al monitoraggio costante da parte della Asl. Il 12 settembre è fissata la camera di consiglio collegiale per l'esame nel merito. (AdnKronos)
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli