Stellantis, a Mirafiori il primo Battery Technology Center del Gruppo

- di: Barbara Bizzarri
 
Stellantis inaugura a Torino il suo primo Battery Technology Center, progetto innovativo in cui il Gruppo ha investito 40 milioni di euro. Realizzato nel complesso industriale di Mirafiori, consentirà di testare e sviluppare i pacchi batteria per veicoli elettrici che andranno ad alimentare i futuri prodotti della gamma Stellantis, mentre un altro centro analogo nascerà in Canada: “Ci troviamo davanti a un’opportunità unica di ridefinire la mobilità attraverso l’offerta di soluzioni intelligenti e sostenibili - ha dichiarato Ned Curic, Chief Engineering and Technology Officer di Stellantis (nella foto) -. Il nuovo Battery Technology Center di Mirafiori riunisce in un unico luogo gli strumenti e le persone di talento necessari per sviluppare, testare, validare e realizzare prodotti di alta qualità in grado di soddisfare le esigenze dei nostri clienti con una riduzione dei tempi di consegna di veicoli elettrici di categoria superiore in tutto il mondo”.

Stellantis, a Mirafiori il primo Battery Technology Center del Gruppo

L'innovativo centro accresce la capacità di Stellantis di progettare, sviluppare e testare i pacchi batteria, i moduli, le celle ad alta tensione e i software che andranno ad alimentare i futuri veicoli dei brand Stellantis. Nel Battery Technology Center di Mirafiori lavoreranno oltre 100 tecnici, la maggior parte dei quali sono lavoratori specializzati di Stellantis, che condurranno e supervisioneranno stress test climatici, prove di durata del ciclo vita, lo sviluppo e la taratura dei software per i sistemi di gestione delle batterie (BMS) e lo smontaggio di pacchi e celle per l'analisi e il benchmarking. Il cuore del Battery Technology Center di Mirafiori è costituito da 32 camere climatiche: 24 camere walk-in per i test dei pacchi batteria e 8 camere per l'effettuazione di prove sulle celle. All'interno delle 24 camere walk-in è possibile controllare le condizioni ambientali regolando umidità e temperatura in un intervallo compreso tra -40 e 60 gradi Celsius con una variazione massima di 20 gradi al minuto.

Il centro è in grado di testare fino a 47 pacchi batteria in parallelo. Progettato per una futura espansione, il sistema di alimentazione del centro può gestire fino a 1,2 chilovolt (kV) e 2,2 megawatt (MW) per cella di prova. Nelle otto camere riservate alle celle è possibile testare fino a 96 elementi in parallelo. Questa parte del Technology Center sarà dedicata in particolare allo studio di nuove composizioni chimiche e delle caratteristiche comportamentali delle celle per uno sviluppo futuro.

Nell'ambito del piano strategico Dare Forward 2030, Stellantis ha annunciato l'obiettivo di raggiungere entro il 2030 il 100% del mix di vendite con veicoli Bev in Europa e il 50% con autovetture e veicoli commerciali leggeri Bev negli Stati Uniti. Per conseguire i propri obiettivi commerciali, l'azienda si sta assicurando circa 400 GWh di capacità di batterie, da supportare con sei stabilimenti di produzione di batterie in Nord America e in Europa, e sta lavorando per diventare un’azienda a zero emissioni di anidride carbonica in tutti gli ambiti entro il 2038, con una compensazione a una cifra per le emissioni rimanenti.

Notizie della stesso argomento
Trovati 13 record
Pagina
1
17/07/2024
Nasce M.I.A. Lombardia, network al servizio di innovazione e digitalizzazione delle impres...
17/07/2024
Birò: la soluzione di mobilità elettrica e sostenibile ideale per l'estate
17/07/2024
Open Fiber e Ultranet rinnovano la collaborazione per lo sviluppo della fibra ultraveloce ...
16/07/2024
Assolombarda lancia il nuovo portale "Interpelli"
16/07/2024
Nuovo nucleare, Edison, Framatome e PoliMi insieme per ricerca scientifico-tecnologica e f...
15/07/2024
AI e Digitalizzazione: il roadshow di Piccola Industria e Anitec-Assinform fa tappa ad Anc...
Trovati 13 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli