PIF e Pirelli: Joint Venture la costruzione di uno stabilimento di pneumatici in Arabia Saudita

- di: Daniele Minuti
 

Il Public Investment Fund dell’Arabia Saudita e Pirelli hanno ufficializzato un accordo di Joint Venture finalizzato alla costruzione di uno stabilimento di pneumatici in Arabia Saudita, a fronte di un investimento complessivo di circa 550 dollari statunitensi.: il fondo deterrà una quota del 75% della JV, mentre Pirelli sarà partner strategico e tecnologico per lo sviluppo del progetto con la quota restante del 25%.
Le previsioni per l'avvio della produzione del sito sono per il 2026, con la volontà di produrre pneumatici di prima qualità per il segmento car, oltre che commercializzare e produrre pneumatici con un nuovo brand locale per il mercato domestico.

PIF e Pirelli: Joint Venture la costruzione di uno stabilimento di pneumatici in Arabia Saudita

Grazie alla JV, PIF e Pirelli si impegnano a creare un campione nazionale e regionale che permetterà di disporre localmente di capacità produttive per un importante segmento dell'industria automotive, creando attività lungo tutta la catena del valore. Si prevede che lo stabilimento avrà una capacità produttiva annua di 3,5 milioni di pneumatici, generando benefici a livello economico accompagnati con un impegno nella sostenibilità ambientale. La JV fungerà anche da importante leva per attrarre ulteriori investimenti in Arabia Saudita. In linea con la sua strategia local for local, Pirelli, attraverso la JV, diventerà il primo tyre maker Tier 1 a disporre di una fonte produttiva diretta in Arabia Saudita.

Yazeed A. Al-Humied, Deputy Governor e Head of MENA Investments di PIF, ha affermato: "Attraverso questa joint venture con Pirelli, PIF sta costruendo capacità produttive nellacatena del valore dell’automotive e della mobilità e sviluppando nuove opportunità per coinvolgere il settore privato. Questa collaborazione segna un’altra pietra miliare fondamentale nel nostro percorso volto a diversificare l’economia, migliorare la sostenibilità e localizzare le capacità produttive in Arabia Saudita".

Marco Tronchetti Provera, Executive Vice Chairman di Pirelli (nella foto), ha commentato: “Poter contare su una produzione locale in Arabia Saudita, uno dei mercati oggi più promettenti e in linea con il nostro posizionamento nell’High Value e nell’elettrico, rappresenta per Pirelli una grande opportunitàche coglieremo insieme a un partner come PIF nei suoi progetti di sviluppo nel settore automotive”.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli