Petrolio: l'America potrebbe diventare il maggiore produttore globale

- di: Redazione
 
Gli Stati Uniti stanno estraendo petrolio a un ritmo vertiginoso e sono sulla buona strada per produrne più di quanto qualsiasi altro Paese abbia mai fatto pnella storia.
Secondo un rapporto pubblicato da S&P Global Commodity Insights, gli Stati Uniti sono destinati a produrre un record globale di 13,3 milioni di barili al giorno di greggio e di condensato durante il quarto trimestre di quest’anno.

Petrolio: l'America potrebbe diventare il maggiore produttore globale

Il mese scorso, secondo la US Energy Information Administration, la produzione settimanale di petrolio statunitense ha raggiunto i 13,2 milioni di barili al giorno. Si tratta di una cifra appena superiore al record dell’era Donald Trump di 13,1 milioni stabilito all’inizio del 2020, poco prima che la crisi del Covid-19 facesse crollare la produzione e i prezzi.
Ciò ha contribuito a mantenere sotto controllo i prezzi del greggio e della benzina.

La produzione statunitense – guidata dai trivellatori di shale oil in Texas e nel bacino Permiano del New Mexico – è così forte che sta inviando forniture all’estero. L’America sta esportando la stessa quantità di petrolio greggio, prodotti raffinati e gas naturale liquido dell'Arabia Saudita o della Russia, ha affermato S&P.

La produzione statunitense da record sta contribuendo a compensare i tagli dell’offerta intesi a sostenere i prezzi elevati da parte dell’OPEC+, principalmente Arabia Saudita e Russia. Anche altri produttori di petrolio non OPEC, tra cui Canada e Brasile, stanno pompando più petrolio che mai. (Il Brasile entrerà a far parte dell’OPEC+ l’anno prossimo.)
La domanda globale di petrolio greggio è destinata a raggiungere un record nel 2024, ma sarà facilmente soddisfatta dalla crescita dell’offerta, secondo le proiezioni di S&P.
Notizie della stesso argomento
Trovati 10 record
Pagina
1
19/07/2024
Stati Uniti: Trump "arruola" Dio e promette di plasmare il Paese per i prossimi decenni
18/07/2024
Giappone: nel primo semestre dell'anno l'export torna a crescere
17/07/2024
Starmer promette di ''togliere i freni'' alla Gran Bretagna
17/07/2024
Cina: il Partito comunista definisce le riforme per rilanciare l'economia
17/07/2024
Fmi rivede al rialzo le previsioni di crescita per India e Cina
16/07/2024
Usa: la Federal Reserve a un passo dal taglio dei tassi di interesse
Trovati 10 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli