Conclusi i lavori di Open Fiber per la rete internet ultraveloce a Balvano

- di: Redazione
 
Open Fiber ha annunciato la conclusione dei lavori di realizzazione dell'infrastruttura di rete a Balvano, con la nuova rete pubblica di telecomunicazioni a banda ultra larga che è ufficialmente operativa.

Conclusi i lavori di Open Fiber per la rete internet ultraveloce a Balvano

La rete ultraveloce oggi disponibile a Balvano raggiunge 1.036 unità immobiliari attraverso la tecnologia FTTH (Fiber-to-the-home, la fibra ottica stesa fino all’interno degli edifici), unica soluzione in grado di garantire velocità di connessione a 1 Gigabit al secondo e anche oltre. Tra gli edifici rilegati spiccano anche 10 sedi di pubblica amministrazione, a partire dagli istituti scolastici.

Si tratta di un investimento strategico per la digitalizzazione del territorio che non grava sul bilancio del Comune. L’infrastruttura tecnologica, infatti, è stata finanziata con fondi regionali e statali nell’ambito del Piano Banda Ultra Larga  gestito da Infratel Italia, società del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con il coordinamento della Regione Basilicata. Molto ridotto l’impatto per la posa della fibra, grazie a tecniche di scavo innovative e sostenibili che consentono ad Open Fiber di riutilizzare infrastrutture esistenti.

Alessio Giammarino, field manager di Open Fiber, ha dichiarato: "Grazie alla rete FTTH e al progetto di cablaggio di Open Fiber, Balvano si dota di una rete ultra broadband in grado di erogare volumi di traffico dati sempre maggiori, consentendo di fare un uso veloce e abilitante dei collegamenti per lo smart working, lo streaming dei contenuti in HD, gli acquisiti online e l’accesso ai servizi da remoto della Pubblica amministrazione".

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli