Intesa Sanpaolo e Ue.Coop insieme per sostenere la crescita e gli investimenti delle imprese associate

- di: Daniele Minuti
 
Intesa Sanpaolo e Unione Europea delle Cooperative hanno ufficializzato un accordo finalizzato a offrire condizioni di credito per i servizi e strumenti finanziari agevolate alle imprese che aderiscono a Ue.Coop, in modo da supportare la loro crescita e i loro investimenti.

Credito alle imprese: accordo tra Intesa Sanpaolo e Ue.Coop

Questa collaborazione si inserisce nell'ambito di sostegno alle operazioni delle imprese italiane, legato anche alle prospettive derivanti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, con i finanziamenti previsti dal PNRR che (secondo uno studio proprio di Ue.Coop) incontrano la fiducia del 43% dei membri delle cooperative associate.

Gherardo Colombo, presidente nazionale di Ue.Coop (nella foto), ha commentato: "L’accesso al credito costituisce per le cooperative sia di piccole che di grandi dimensioni, un aspetto rilevante in grado di determinarne lo sviluppo anche con riferimento agli effetti economici dipendenti dalla pandemia e dal conflitto in corso. Per questo, abbiamo ritenuto importante individuare insieme a Intesa Sanpaolo strumenti che possano da un lato facilitare l’accesso al credito delle cooperative a condizioni favorevoli e, dall’altro, supportare in modo strutturato i sodalizi che abbiano un progetto economicamente e socialmente sostenibile, volto ad intervenire soprattutto nelle aree e nelle situazioni rimaste più indietro".

Andrea Lecce, responsabile della Direzione Impact di Intesa Sanpaolo, ha aggiunto: "L’accordo con Ue.Coop si inserisce nell’impegno Impact di Intesa Sanpaolo di sostegno concreto verso le imprese non profit per agevolarle nell’accesso al credito e accompagnarle nei loro progetti di crescita sostenibile anche per essere protagoniste del PNRR. Intesa Sanpaolo è attiva da 15 anni con filiali dedicate al terzo settore e iniziative a favore di famiglie e imprese per l’inclusione finanziaria che si rendono ancora più necessarie in questo momento cruciale dell’economia e della vita delle comunità".
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli