Intesa Sanpaolo finanzia la nuova produzione circolare di Gruppo Dott. Gallina con Garanzia Green di SACE

- di: Daniele Minuti
 
Intesa Sanpaolo a sostegno di Dott. Gallina Srl: l'Istituto infatti, grazie alla Garanzia Green di SACE, ha annunciato la concessione di un finanziamento al Gruppo che opera nella lavorazione di materie plastiche dell'ammontare di 7 milioni di euro.

Ammonta a 7 milioni di euro e beneficia della Garanzia Green di SACE il finanziamento concesso da Intesa Sanpaolo alla Dott. Gallina Srl, specializzata nella lavorazione di materie prime plastiche. Le risorse sono destinate alla produzione di una nuova gamma di lastre acriliche ed in policarbonato realizzate attraverso il recupero e la rigenerazione di materiali usati, in linea con i criteri dell’economia circolare.

Intesa Sanpaolo e SACE finanziano la nuova produzione circolare di Gruppo Dott. Gallina

Le risorse saranno utilizzate per la produzione di una nuova gamma di lastre acriliche e in policarbonato, possibile tramite il recupero e il riutilizzo di materiali usati: gli impianti si collocheranno nello stabilimento situato a Borgaretto, in provincia di Torino, dove c'è un focus particolare per l'efficientamento energetico dei processi. I materiali necessari saranno raccolti grazie a una rete di operatori logistici convenzionati, in modo da avviare un processo che (a pieno regime) potrebbe generare un fatturato da 15 milioni di euro, tagliando le emissioni di anidride carbonica fino a 3.200 euro ogni anno

Un'operazione che si inserisce nel processo di crescita del Gruppo Gallina, che col suo piano di investimenti 2022 mira a espandersi, specialmente in Turchia, Germania e Stati Uniti. Il sito di Borgaretto rientra invece nel progetto di riqualificazione industriale "La Fabbrica Trasparente". E il Gruppo non avrebbe potuto muoversi in questo senso, senza l'apporto di Intesa Sanpaolo, col sostegno di SACE e della Garanzia Green.

Il CEO, Dario Gallina, ha commentato: "In un contesto internazionale decisamente complesso e incerto, stiamo comunque portando avanti progetti di crescita, caratterizzati anche da una visione ‘alta’, legata alla sostenibilità ambientale e al riciclo delle materie prime, garantendo occupazione e sviluppo al territorio".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli