Borsa di Tokyo in parità nonostante il finale al rialzo dei mercati americani

- di: Daniele Minuti
 
Giornata interlocutoria per la Borsa di Tokyo, che chiude attorno alla parità nonostante il rialzo finale dei mercati statunitensi, causati dalla decisione della Fed di aprire a una politica monetaria più restrittiva in modo da combattere l'inflazione.

La Borsa di Tokyo chiude in parità

L'indice nipponico Nikkei 225 termina gli scambi con un calo di 0,14 punti percentuali mentre lo Shenzen sale dello 0,95% rispetto alla seduta precedente. Lieve calo per quanto riguarda Hong Kong, sceso di 0,68 punti percentuali, con Seul che mantiene i livelli della scorsa seduta (registrando un -0,16).

Cala Mumbai, dello 0,45%, mentre scende dello 0,55% Sydney. La performance dell'euro contro lo yen si appiattisce (+0,08%) mentre quella nei confronti della divisa cinese, che scambia con una variazione percentuale di 0,67%. Invariato invece il rapporto contro il dollaro di Hong Kong, passato di mano con un -0,04%. Il rendimento dell'obbligazione decennale nipponica è di circa 0,23% mentre quello del titolo di Stato decennale cinese scambia 2,75%.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli