ASTM si aggiudica una nuova concessione per gestione del sistema autostradale Rio-Valadares

- di: Daniele Minuti
 
ASTM ha annunciato di essersi aggiudicata, tramite la controllata EcoRodovias la gara per la gestione del sistema autostradale federale da Rio de Janeiro a Governador Valadares, per un'estensione complessiva di 727 chilometri. Accordo che porterà il Gruppo a gestire circa 5.600 chilometri di rete, a conferma della sua posizione di leader mondiale nel campo delle concessionarie autostradali.

ASTM si aggiudica una nuova concessione in Brasile

Il comunicato ufficiale specifica come la gara, promossa dall’Agenzia Nazionale dei Trasporti Terrestri brasiliana, abbia visto EcoRodovias presentare un'offerta che soddisfi i più importanti standard tecnici con uno sconto del 3,11% sulla tariffa base di gara.

L'aggiudicazione e la firma sul contratto arriveranno alla scadenza dei termini per eventuali ricorsi: la tratta oggetto della gara comprende la tratta BR-116 in Minas Gerais e le tratte BR-116, BR-465 e BR-493 in Rio de Janeiro, principali corridoi logistici fra le zone sud-est e nord-ovest per il trasporto di prodotti alimentari, agricoli e industriali.

che rappresentano uno dei principali corridoi logistici tra il sud-est e il nord-ovest del paese per il trasporto dei prodotti alimentari, agricoli e industriali. La tratta BR-116 è, inoltre, caratterizzata da una composizione di veicoli pesanti di circa il 75% 1 , a dimostrazione della sua importanza per il tessuto economico del paese.

EcoRodovias inoltre, nell'ambito di un piano per promuovere sostenibilità economia e ambientale, prevede l’attuazione di un Programma Zero Carbon per azzerare le emissioni di gas serra derivanti da attività della futura concessionaria, oltre a un sistema di esazione "Free Flow" nella zona metropolitana di RIO. Gli investimenti previsti dal bando nell'arco di un trentennio ammontano a 11 miliardi di Real brasiliani.

L'Ing. Umberto TosoniAmministratore Delegato di ASTM (nella foto), ha commentato: "L’aggiudicazione della concessione autostradale Rio-Valadares rappresenta un rilevante successo per il Gruppo. È coerente con la nostra strategia di crescita nel paese e in particolare in aree ad alto potenziale di sviluppo. Consente sin da subito una generazione di cassa grazie al pedaggiamento di alcune stazioni, beneficiando, tra l’altro, dei volumi di traffico dell'autostrada “Dutra” che collega San Paolo a Rio de Janeiro, le due principali città del Brasile. Abbiamo vinto con una offerta molto solida sia dal punto di vista tecnico che economico. Questo successo, che allunga significativamente la durata media delle nostre concessioni, conferma ancora una volta la capacità del Gruppo di vincere gare internazionali in mercati complessi".
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli