Usa: mai così basso, in 50 anni, il numero dei sussidi di disoccupazione

- di: Brian Green
 
Negli Stati Uniti si è registrato, la scorsa settimana, il numero più basso di persone che godono di sussidi di disoccupazione da cinquant'anni a questa parte. Secondo un rapporto del Dipartimento del Lavoro americano, le richieste di sussidio di disoccupazione sono diminuite di 2.000, toccando la scorsa settimana il numero di 184.000. La media di quattro settimane di richieste negli Usa, è aumentata di 4.500, a 177.250.

I sussidi negli Usa sono al livello più basso da 50 anni

Stando alle rilevazioni del Dipartimento, circa 1,42 milioni di americani stavano godendo dei sussidi di disoccupazione tradizionali nella settimana conclusasi il 9 aprile, il minor numero dal 21 febbraio 1970.
Due anni dopo che la pandemia di coronavirus ha fatto precipitare l'economia statunitense in una breve, ma devastante recessione, i lavoratori americani stanno godendo di una straordinaria sicurezza del lavoro. Le domande settimanali di aiuti alla disoccupazione, che sostanzialmente seguono i licenziamenti, sono rimaste costantemente al di sotto del livello pre-pandemia di 225.000.

L'anno scorso, i datori di lavoro negli Usa hanno aggiunto, rispetto al periodo prima della pandemia, 6,7 milioni di posti di lavoro e finora nel 2022 ne hanno aggiunti una media di 560.000 in più ogni mese. Il tasso di disoccupazione, che è salito al 14,7% nell'aprile 2020 nel pieno della recessione determinata dal Covid-19 , ora è solo del 3,6%, appena al di sopra del punto più basso degli ultimi 50 anni. E c'è una proporzione record di 1,7 posti di lavoro per ogni americano disoccupato.

Il mercato del lavoro statunitense e l'economia in generale hanno mostrato una notevole resilienza nonostante le continue interruzioni della catena di approvvigionamento, le conseguenze economiche della guerra russa contro l'Ucraina e l'inflazione al consumo più alta degli ultimi 40 anni.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli