Tesla: media anticipano il taglio del 10% della forza lavoro, in calo le azioni

- di: Redazione
 
Le azioni del produttore di automobili elettriche Tesla, nelle negoziazioni prima dell'apertura ufficiale delle contrattazioni, hanno perso oltre l'1% del loro valor dopo che alcuni media hanno dato notizia che la casa licenzierà oltre il 10% della sua forza lavoro globale.

Tesla: media anticipano il taglio del 10% della forza lavoro, in calo le azioni

In una nota interna, riferita da Reuters, Elon Musk ha detto che ''mentre prepariamo l’azienda per la nostra prossima fase di crescita, è estremamente importante esaminare ogni aspetto dell’azienda per ridurre i costi e aumentare la produttività''. ''Come parte di questo sforzo - si legge ancora nella nota -, abbiamo effettuato una revisione approfondita dell’organizzazione e preso la difficile decisione di ridurre il nostro organico di oltre il 10% a livello globale''.

Da mesi il titolo della casa automobilistica stanno attraversando un periodo delicato, perdendo il 31% del valore da inizio anno a causa del calo della domanda di veicoli elettrici e dell’inasprimento della concorrenza da parte dei competitor cinesi. All’inizio di aprile, la società ha riportato il primo calo annuale nelle consegne di veicoli dal 2020, quando la pandemia di Covid-19. Le consegne nel primo trimestre sono diminuite dell’8,5% su base annua a 386.810 nel primo trimestre, con produzione in calo dell’1,7% rispetto all’anno precedente e del 12,5% su base sequenziale.
Le consegne servono come approssimazione delle vendite di Tesla ma non sono definite con precisione nelle comunicazioni agli azionisti della società.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli