SACE ottiene la Certificazione per la parità di genere UNI/PdR 125:2022

- di: Redazione
 

SACE ha ottenuto la Certificazione per la parità di genere UNI/PdR 125:2022, rilasciata dall’ente UNITER sulla base di un processo di valutazione di KPI qualitativi e quantitativi e di interviste ai dipendenti rispetto a sei indicatori chiave: cultura e strategia, governance, processi HR, opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda, equità remunerativa per genere, tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

SACE ottiene la Certificazione per la parità di genere UNI/PdR 125:2022

Il riconoscimento, che attesta l’adozione di misure concrete per ridurre i divari di genere, rappresenta un ulteriore passo avanti nel percorso intrapreso da SACE con il Piano Industriale INSIEME2025 e con la definizione della nuova strategia ESG, che punta proprio a massimizzare l’impatto del Gruppo su tutti i 17 Sustainable Development Goals dell’ONU. 

Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE (nella foto), ha commentato: “La parità di genere è un ‘sistema’ attraverso cui leggere tutti i nostri processi, per verificarne l’oggettività, l’equità, l’organicità e la coerenza. Questa certificazione, quindi, è un’altra importante tappa che si aggiunge al nostro impegno per essere una ESG Excellence Company: un’organizzazione che punta sulla sostenibilità e sull’inclusione, per migliorare la vita delle proprie persone e per generare benessere per la collettività. Il percorso di trasformazione culturale che stiamo facendo è partito da un tassello strategico: il nostro nuovo stile di leadership EPIC, Extraordinary, Passionate, Inspirational e Connective. Una leadership diffusa in cui tutte le SACE People sono parte attiva del cambiamento, giocando un ruolo di primo piano anche nel promuovere l’inclusione in azienda. E per guardare al futuro, abbiamo aggiunto a questo il nostro nuovo modello di lavoro flessibile, Flex4Future, che ci ha consentito di riportare le persone al centro dell’organizzazione e che ci permetterà di ridurre il gender gap”. 

Notizie della stesso argomento
Trovati 5 record
20/06/2024
Unioncamere-Almalaurea: "Difficile "trovare" un laureato su due"
20/06/2024
TLC: Asstel e ELIS insieme per formazione e inserimento dei giovani
19/06/2024
Nel 2023 creati 445mila posti di lavoro in più rispetto al 2022 (+3,5%)
14/06/2024
Carrefour Italia ottiene la certificazione per la Parità di Genere da Bureau Veritas
14/06/2024
Intesa Sanpaolo: accordo coi sindacati per estendere la sperimentazione su smart working e...
Trovati 5 record
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli