I premi Italia Informa 2023 celebrano la rinascita del Paese

- di: Redazione
 
Nella foto Germana Loizzi, Andrea Colucci e Giovanni Lo Storto

''Riconoscere'' le eccellenze del Paese per quanto, nei rispettivi campi, hanno saputo fare per ridare all'Italia migliore la forza di ripartire dopo un lungo periodo buio. È stato questo l'indirizzo che ha caratterizzato la sesta edizione dei premi Italia Informa, che sono stati consegnati nel corso di una serata che si è svolta ieri, a Roma, nella prestigiosa sede della Luiss. 
La consegna, che ha avuto come maestro di cerimonie Roberto Inciocchi, apprezzato conduttore della trasmissione Agorà, di Rai3, è stata preceduta dal saluto del direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto, e dalla breve introduzione fatta da Germana Loizzi, presidente di Gedecom, editore di Italia Informa e promotrice dei premi, e da Andrea Colucci, direttore editoriale del gruppo. 
Il presidente Loizzi, in particolare, ha sottolineato l'orgoglio di ''avere in questa edizione una rosa di nomi di assoluto spessore che rappresentano, in vari campi, le eccellenze del Paese. Abbiamo individuato personalità che, attraverso il proprio percorso professionale, danno lustro ed opportunità all`Italia, al Made in Italy, marchio di prestigio mondiale, in vari campi: economico, finanziario, politico e culturale".

I premi Italia Informa 2023 celebrano la rinascita del Paese

Il primo a salire sul palco, per ricevere il premio ''Rinascimento Italia'' è stato il ministro della Difesa, Guido Crosetto, che, rispondendo alle domande di Roberto Inciocchi, ha parlato della situazione internazionale, alla luce dei due conflitti - quello in Ucraina e l'altro, più recente, in Medio Oriente - che stanno creando tanta preoccupazione. 
Il ministro della Difesa ha detto che, per la guerra in Ucraina, forse dopo l'inverno, anche per la concomitanza di periodi pre-elettorali in Europa e negli Stati Uniti, si potrebbe trovare la forza per avviare un confronto vero, aprire un tavolo di trattative, che possa generarsi una "pressione tale da portare a costruire un tavolo di pace". Insomma, ha scandito, ''usare usare vie diplomatiche rispetto alle armi''.

Per la situazione in Medio Oriente, Crosetto (che ha ricordato come l'Italia sia stato il primo Paese occidentale ad aiutare, concretamente, i palestinesi) ha detto che lo scenario è preoccupante per il fatto che può allargarsi, visto che Israele è circondato da Paesi non certo amici. Ma, ha affermato, una democrazia, anche se attaccata, deve rispettare delle regole. Perché anche la guerra ne ha, come ne ha il diritto internazionale. 
 
Il ministro della Difesa ha quindi voluto sottolineare il ruolo che sta avendo l'Italia nella ricerca di una soluzione negoziale al conflitto in Medio Oriente, un obiettivo da perseguire con prudenza e senza avventatezza. 
''Adelante, con juicio, si puedes'', ha detto usando le parole di Alessandro Manzoni. Il ministro si è quindi detto orgoglioso del fatto che l'Italia sia stato il primo Paese occidentale ad aiutare concretamente il popolo palestinese e ora sta adoperandosi per realizzare un ospedale da campo, nella striscia di Gaza, ''non in Egitto, ma proprio a Gaza'' perché lì ''l'Italia ha il vantaggio di essere accettata''. 

Tra i premiati - a lui è andato l'Italia Informa per l'economia - il presidente dell`Abi, Antonio Patuelli, a margine della cerimonia, ha detto che l'Europa è molto condizionata da fattori esterni, citando i conflitti in atto: ''Le variabili, a cominciare dai costi dell`energia, sono assolutamente imprevedibili. Bisogna essere prudenti e lungimiranti". 

Prestigioso l'elenco dei premiati: Sergio Balbinot, Presidente di Allianz, Cristina Calabrese, Ad di Key2People; Antonella Centra, Executive Vice President General Counsel di Gucci; Valentino Confalone, Country President di Novartis Italia;  Luigi Ferraris, Ad di Ferrovie dello Stato Italiane; Massimo Perotti, Presidente e Ceo di Sanlorenzo;  Ettore Prandini, Presidente di Coldiretti e Stephan Winkelmann,  Presidente e Ceo di Automobili Lamborghini.

Notizie della stesso argomento
Trovati 81 record
Pagina
1
19/07/2024
Rapporto 2024 “Italian Maritime Economy”: SRM presenta i nuovi scenari competitivi
19/07/2024
Leonardo: rinnovata la Certificazione del Sistema Anticorruzione
19/07/2024
IEG: al via cantiere per due strutture temporanee alla Fiera di Rimini
19/07/2024
Hera celebra i dieci anni di AcegasApsAmga: una storia di futuro per il Nordest
19/07/2024
Case in vendita in calo in Italia: Roma -10%, Milano in controtendenza con +3%
19/07/2024
Rapporto SIAE, Pasca (SILB-FIPE): “Settore sale da ballo in ripresa, ma serve trovare nuov...
Trovati 81 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli