Login

Open Fiber colleziona riconoscimenti: da oggi è Top Employers

- di: Redazione
 
Uno dei parametri delle politiche aziendali meno conosciuti, ma non per questo meno importante, è quello che riguarda l'attenzione che viene riservata alla forza lavoro. Attenzione che non si riduce al semplice riconoscimento economico per l'apporto dato allo sviluppo della società, ma che trova la propria ragione d'essere nel consolidamento di un rapporto che nasce dalla frequentazione quotidiana, dal costante confronto delle idee, dalla consapevolezza che la forza di una azienda è frutto della collaborazione condivisa e non conseguenza di politiche relazionali imposte.
Concetti che fanno parte del vissuto quotidiano di Open Fiber, che, nell'arco di appena pochi giorni, ha ottenuto la prestigiosa certificazione "Great Place to Work" cui oggi aggiunge quella di Top Employers.

Si tratta dell'attestato - che solo un gruppo severamente selezionato in tutto il mondo e quindi abbastanza contenuto di imprese, aziende o società può vantare - che viene rilasciato a quei soggetti che raggiungono, ma soprattutto soddisfano pienamente, elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey nell’ambito delle politiche e strategie per le risorse umane.
L'ambito di indagine della Survey riguarda sei macroaree, sulle quali si svolgono analisi approfondite. Più in particolare stiamo parlando di people strategy, work environment, talent acquisition, learning, well-being, diversity & inclusion. Di esse Survey esamina topics e rispettive best practices.

Una metodologia che guarda con attenzione ai cambiamenti che si registrano nel panorama delle imprese, evidenziandone le tendenze globali, che caratterizzano il modo in cui il mondo produttivo dialoga con il personale.
A questo punto si può affermare che il nuovo riconoscimento a Open Fiber non deve sorprendere più di tanto, se si parte dalla considerazione che Top Employers certifica non solo l'eccellenza delle aziende nelle strategie di penetrazione e consolidamento sul mercato, ma anche le politiche finalizzate a migliorare benessere delle persone, anche grazie al miglioramento dell'ambiente di lavoro.

Insomma, questo ennesimo attestato rappresenta il riconoscimento ufficiale dell’importante e continuo impegno di Open Fiber nel contribuire al benessere dei propri dipendenti e nel migliorare e creare un ambiente di lavoro inclusivo e stimolante caratterizzato dall’eccellenza del know how e dell’organizzazione.
Il Programma Top Employers è la sintesi di un lungo lavoro che riguardato migliaia di analisi, compiute in 120 Paesi, a conclusione delle quali si è ristretto il campo a circa 1600 aziende nelle quali sono state certificate eccellenze per condizioni di lavoro, benefit, piani di carriera, investimenti in formazione e sviluppo, attenzione alla crescita professionale e personale delle persone.

Come è naturale, la notizia dell'inserimento nel novero delle migliori aziende del mondo in materia di benessere dei propri dipendenti è stata accolta con grande soddisfazione da parte dei vertici di Open Fiber. Come confermano le parole del direttore Hr Open Fiber, Ivan Rebernik (nella foto): "Questo riconoscimento assume una particolare valenza in un anno in cui, a causa dell’emergenza sanitaria, abbiamo dovuto spesso ridisegnare il nostro modo di vivere l’azienda. Le politiche Hr di Open Fiber mettono al centro la preziosa diversità delle persone quale fattore strategico per il raggiungimento organico e sostenibile dei nostri ambiziosi obiettivi di business".
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità e le uscite periodiche della nostra testata.
Consenso Privacy (leggi)
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa - N°1 Gennaio-Febbraio 2021