Mercati: in calo le Borse asiatiche, in aumento i prezzi del petrolio

- di: Redazione
 
Borse asiatiche in arretramento (con alcuni mercati, come quello cinese, chiusi per festività), oggi, mentre i prezzi del petrolio sono aumentati. L'indice Nikkei 225 di Tokyo è sceso dello 0,1% a 27.705,25 e anche il Kospi di Seul è sceso dello 0,1%, a 2.755,36. L'S&P/ASX 200 ha guadagnato lo 0,7% a 7.565,80. La borsa malese è calata, mentre quella di Singapore ha guadagnato.

Le Borse asiatiche calano, mentre sale il prezzo del petrolio

La Banca mondiale ha declassato le sue previsioni di crescita per il 2022 per la regione Asia-Pacifico al 5% dal 5,4%, in parte a causa di interruzioni delle forniture di materie prime, tensioni finanziarie e prezzi più elevati. Ciò fa seguito a un rimbalzo alla crescita del 7,2% nel 2021 dopo che molte economie hanno subito flessioni con l'inizio della pandemia. Il rapporto prevede una crescita più lenta e un aumento della povertà nella regione dell'Asia-Pacifico quest'anno, poiché "shock multipli" aggravano i problemi per le persone e per le imprese.

I prezzi del petrolio si sono aggirati intorno ai 100 dollari al barile, una difficoltà per molti Paesi che dipendono dalle importazioni di petrolio e gas. Il greggio statunitense è salito di 1,20 dollari, a 104,48 dollari al barile all'inizio di martedì nel commercio elettronico alla Borsa di New York. Il Brent è salito di 1,33 dollari, a 108,86 al barile. Il prezzo del greggio benchmark statunitense è balzato del 4% lunedì e il greggio Brent, lo standard per i prezzi internazionali, è aumentato del 3%.

A New York lunedì, l'S&P 500 è salito dello 0,8% a 4.582,64, il Dow Jones Industrial Average ha guadagnato lo 0,3 a 34.921,88 e il Nasdaq, ricco di tecnologia, ha guadagnato l'1,9% a 14.532,55.
Anche i titoli delle società più piccole hanno guadagnato terreno. L'indice Russell 200 ha guadagnato lo 0,2%, a 2.095,44.
Dopo che Elon Musk ha acquisito una quota del 9,2% della piattaforma sociale, Twitter è salito del 27,1% nell'S&P 500. Sul mercato americano i grandi titoli tecnologici hanno compensando le perdite di altri settori. Apple è cresciuta del 2,4% e Microsoft dell'1,8%.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli