Labomar: nuovo brevetto e investimento di 6,9 milioni nella linea dedicata alle soluzioni liquide

- di: Redazione
 
Labomar accelera sull’innovazione tecnologica: è stato ufficializzato un investimento di 6,9 milioni di euro con cui l'azienda mira a migliorare la sua capacità produttiva nell’ambito delle soluzioni liquide, arrivando a realizzare fino a 25 milioni di pezzi in più all’anno grazie ad una nuova linea completamente automatizzata.

Labomar: 6,9 milioni per la linea dedicata alle soluzioni liquide

Un'operazione a cui si aggiunge il deposito del 17esimo brevetto della storia di Labomar, una formulazione "capace di migliorare la stabilità e la compliance degli integratori alimentari in forma liquida contenenti probiotici rendendoli più facilmente fruibili al consumatore".

Per quanto riguarda l’investimento, l’azienda ha acquistato una linea completamente automatizzata dotata di tecnologie all’avanguardia in grado di velocizzare ed efficientare l’intero processo di produzione di soluzioni liquide. La sua installazione ha reso necessario l’adeguamento della superficie produttiva dello stabilimento L3, a Istrana, con il trasferimento di una parte del magazzino e, quindi, il recupero di ulteriori 800 metri quadrati per ospitare la nuova linea. Il primo lotto commerciale è stato confezionato nelle scorse settimane.

Progettato e costruito dalla sede italiana del Gruppo Romaco, leader mondiale nell’ambito delle tecnologie di processo e packaging, l’impianto prende il nome di “Romaco Liquid Filling & Packaging Line” ed è in grado di gestire autonomamente l’intero ciclo di produzione degli sciroppi in pack pluridose. Una categoria di prodotto importante nella strategia di crescita della società, che infatti incide per oltre il 20% sul totale dei pezzi realizzati nel 2023.

Passando alla nuova tecnologia brevettata proprio nell’ambito delle soluzioni liquide, il lavoro affronta una problematica tipica delle sospensioni: miscele eterogenee composte da particelle solide insolubili (in questo caso, microrganismi probiotici) disperse in un liquido, che per loro natura sono spesso soggette alla formazione di aggregati che si depositano nel fondo. La messa a punto di un innovativo pool di sostanze consente di stabilizzare il prodotto e di ridurre la sedimentazione delle particelle facilitando così la risospensione dei microrganismi probiotici dopo l’agitazione del liquido. Questa nuova composizione, inoltre, è stata formulata con additivi conformi a specifiche normative che la rendono adatta anche ai bambini in età pediatrica.

Walter Bertin, fondatore e Amministratore Delegato di Labomar (nella foto), ha dichiarato: “Qualità e innovazione rappresentano i nostri punti di forza e costituiscono i capisaldi di un percorso di miglioramento continuo riguardante sia il prodotto che il processo, con l’obiettivo di offrire ai clienti un servizio sempre più efficace e all’avanguardia. L’importante investimento che abbiamo affrontato ci consentirà, infatti, di implementare la capacità produttiva di una linea fondamentale per il nostro business. In questo modo, non solo saremo in grado di ridurre sensibilmente i tempi di consegna, aumentando la competitività, ma riusciremo anche a tenere il passo con i ritmi sempre più sostenuti del mercato. Inoltre, con il nuovo brevetto, siamo in grado di imprimere un’ulteriore spinta alla categoria delle soluzioni liquide andando incontro alle esigenze dei nostri partner”.
Notizie della stesso argomento
Trovati 10 record
Pagina
1
13/07/2024
Sace, al via i lavori del Rome Venture Forum 2024
12/07/2024
ENEA: tecnologie innovative per la sicurezza sismica degli edifici storici col progetto RI...
12/07/2024
Istat, Fastweb e UNINT insieme per iniziative basate sull'AI
12/07/2024
De Nora premiata ai "Reiwa 6 National Invention Award"
11/07/2024
ANFIA, Visentin: "Necessarie politiche industriali che puntino su innovazione e offerta"
10/07/2024
Mare Group: il MIMIT approva il progetto di ricerca "Improve"
Trovati 10 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli