IBL Banca: perfezionata la fusione di IBL Family in Banca di Sconto

- di: Daniele Minuti
 
Il gruppo bancario IBL Banca e Tecnocasa Holding hanno annunciato il perfezionamento della fusione per incorporazione in Banca di Sconto di IBL Family (controllata dall'Istituto e partecipata dalla holding).

IBL Banca annuncia il perfezionamento della fusione in Banca di Sconto di IBL Family

Grazie a questa operazione, Banca di Sconto assume il ruolo di banca specializzata nella cessione del quinto dello stipendio e della pensione, principale campo di operatività di IBL Family: IBL Banca avrà una quota di maggioranza del 70%, col restante 30% in partecipazione qualificata per Tecnocasa Holding.

Il fine è quello di consolidare il Gruppo bancario nel segmento CDQ, raggiungendo un attivo entro il triennio per Banca di Sconto (che cambierà anche logo e lettering) da 800 milioni di euro e un utile da 10 milioni di euro.
Alessandro Bondi assumerà la carica di Presidente di Banca di Sconto mentre Oscar Cosentini, già al vertice di IBL Family, avrà quella di Amministratore Delegato.  

Mario Giordano, AD del gruppo bancario IBL Banca, ha commentato: "Siamo al lavoro da diversi mesi sul progetto di sviluppo e di lancio di Banca di Sconto e l’avvenuta fusione non è un punto di arrivo, ma sancisce l’ingresso ufficiale e operativo di una nuova realtà bancaria specializzata nel settore della cessione del quinto che opererà in parallelo a IBL Banca. Con Banca di Sconto intendiamo cogliere nuove opportunità di crescita anche con la prospettiva di partnership e alleanze commerciali strategiche".

Oreste Pasquali, Fondatore e Presidente del Gruppo Tecnocasa, ha aggiunto: "Concordo con Mario Giordano nel considerare Banca di Sconto un traguardo importante e allo stesso tempo un nuovo inizio. Sono orgoglioso di poter proseguire l’alleanza di valore instaurata con il Gruppo IBL Banca che, come il Gruppo Tecnocasa, si conferma aperto a nuove iniziative nell’ottica di soddisfare sempre più e sempre meglio le esigenze del mercato garantendo così reciprocità di vantaggi e continuità per entrambe le realtà. Unire le forze, le competenze e le visioni con grande senso di responsabilità e profondo rispetto per il cliente non può che premiare oggi e nel futuro".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli