Formula E, ufficializzate le due date di Roma: si corre il 10 e l'11 aprile

- di: Daniele Minuti
 
La Formula E torna a Roma: sono state infatti ufficializzate le due tappe nella Capitale italiana del campionato mondiale ABB FIA che vedranno le autovetture elettriche in gara sfidarsi nelle gare programmate per sabato 10 e domenica 11 aprile nel nuovo circuito cittadino situato all'EUR.
A presentare la nuova edizione del Rome E-Prix, che in questo 2021 si terrà eccezionalmente senza la presenza del pubblico per rispettare le restrizioni anti Covid, è stata la Sindaca capitolina Virginia Raggi, il Ceo di Enel X Francesco Venturini, il presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani, il presidente di EUR S.p.A. Alberto Sasso e il fondatore di Formula E, Alejandro Agag.
 
"Per Roma si tratta di una prestigiosa vetrina" - ha spiegato la Sindaca - "oltre che un'occasione per ripartire anche grazie alla collaborazione con le attività commerciali ed economiche della città, che vogliamo rafforzare sempre di più: insieme ad esse ci sono le tante ricadute positive per la capitale come gli interventi di riqualificazione della strada e le diverse iniziative di solidarietà. Quest’anno purtroppo le restrizioni anti-Covid impongono che le gare siano svolto a porte chiuse. Tutto questo ha significato uno sforzo organizzativo ancora più importante da parte dell’Amministrazione. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito".

Francesco Venturini, ha poi commentato: "Le monoposto elettriche della Formula E possono sfrecciare sul circuito romano dell'EUR grazie ai caricatori appositamente realizzati da Enel X in qualità di Official Smart Charging Partner del campionato, a dimostrazione che la mobilità elettrica non è soltanto sostenibile ma anche capace di regalare forti emozioni".

Soddisfazione anche nelle parole dell'assessore per Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini, Daniele Frongia: "Confermare questo evento nel difficile periodo che viviamo è stata una grande sfida per Roma e un grande risultato per l'Amministrazione, quest'anno abbiamo anche avuto la priorità di mantenere accessibile l'ingresso al polo vaccinale presso La Nuvola e ci siamo riusciti lavorando di concerto con la Regione Lazio per garantire il nostro supporto e la perfetta fruibilità per chi è interessato alla somministrazione".
Il Magazine
Italia Informa - N°2 Marzo-Aprile 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie