Ford perde 3,1 miliardi, anche per investimenti nel settore elettrico

- di: Redazione
 
Ford ha perso 3,1 miliardi di dollari nel primo trimestre dell'anno, appesantita dal suo investimento in una startup di veicoli elettrici, mentre le entrate sono diminuite perché la carenza di chip ha limitato la fornitura di pickup e SUV in Nord America. Il gruppo ha affermato di aver realizzato un utile ante imposte di 2,3 miliardi di dollari ed è ancora sulla buona strada per raggiungere il suo obiettivo per l'intero. Il numero dei veicoli venduti nel primo trimestre del 2022 è stato di 966.000, in calo del 9% rispetto all'anno precedente.

Ford perde oltre tre miliardi nel primo trimestre del 2022.

Il direttore finanziario John Lawler ha definito ''contrastanti'' i risultati del trimestre e ha aggiunto che, mentre la domanda per i nuovi prodotti ''è molto forte'', Ford ''continua ad avere problemi con la fornitura di chip, che ci hanno limitato, e in particolare qui in Nord America, con la carenza che ci ha colpito in modo sproporzionato per i nostri veicoli di grandi dimensioni".
La carenza di microconduttori ha indotto Ford e General Motors a chiudere alcuni stabilimenti in Nord America per una o due settimane alla volta, compresi quelli che costruiscono popolari pickup full-size.

I dirigenti Ford hanno affermato di aver anche dovuto affrontare pressioni inflazionistiche da parte dei fornitori, ma di essere stati in grado di recuperare con l'aumento dei prezzi dei veicoli, ammettendo che ulteriori rialzi sarebbero possibili se l'inflazione continuasse a salire.

La società ha quindi reso noto di aver costruito circa 2.000 unità del suo nuovo pickup elettrico, l'F-150 Lightning, e che inizierà a breve a consegnarle ai clienti. Il veicolo è fondamentale per le speranze di Ford di ottenere una quota maggiore delle vendite di veicoli elettrici.
Il Ceo, Jim Farley, ha detto che gli acquirenti dell'F-150 Lightning non sono generalmente proprietari di camion tradizionali: ''Il profilo del cliente è notevolmente più giovane''.
La perdita di Ford è in contrasto con la General Motors, che martedì ha registrato un profitto trimestrale di 2,94 miliardi di dollari.
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli