Enel X: il programma open data si aggiudica l'Eco-HiTech Award

- di: Barbara Bizzarri
 
A Rimini, nell’ambito di Key Energy, è stato conferito a Open Data, programma di Enel X per città smart e sostenibili, l’Eco-Hitech Award, il premio indetto da LUMI per valorizzare i progetti d’eccellenza d’imprese e pubbliche amministrazioni in tema di efficienza energetica, sostenibilità ambientale, servizi ai cittadini e digitalizzazione dei territori. Il progetto di Enel X ha ricevuto una menzione speciale nella categoria Transizione ecologica per la ricchezza dei dati energetici e ambientali alla base del programma, in grado di supportare policies data-driven presso gli enti locali e contribuire alla transizione ecologica dei territori.

Enel X: il programma open data si aggiudica l'Eco-HiTech Award

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento - commenta Marco Gazzino, Head of e-City di Enel X - che premia i nostri servizi Open Data, messi gratuitamente a disposizione di tutte le pubbliche amministrazioni. Da tempo Enel X supporta i comuni italiani nell’utilizzo e nella valorizzazione dei dati per la pianificazione urbana. Il nostro obiettivo è mettere questi dati a disposizione dei territori per migliorare la vivibilità e la sostenibilità dei centri urbani, al servizio dei cittadini e delle amministrazioni che vogliono migliorare i propri servizi in modo data driven. Una vera innovazione, a disposizione di tutte le PA”.

Il programma per Open Data per città smart e sostenibili è stato avviato da Enel X nel 2021 per valorizzare l’ingente e preziosa mole dei dati aperti e ricavarne tre indicatori utili a supportare la transizione sostenibile delle città. Gli indici, interamente calcolati a partire da Open Data raccolti da fonti pubbliche e validati scientificamente, garantiscono la massima copertura per tutti i Comuni italiani, anche i più piccoli, costituendo potenti strumenti a disposizione delle PA per acquisire maggiore consapevolezza sul proprio territorio, definire le priorità degli interventi di sostenibilità e supportare i processi decisionali di pianificazione urbana.

Enel X Circular City Index permette di valutare la circolarità urbana di un comune analizzando le dimensioni di Mobilità Sostenibile, Ambiente & Energia, Gestione dei Rifiuti e Digitalizzazione. 15 Minute City Index fornisce un macro-indicatore sintetico, 13 dimensioni e 49 KPI per implementare una pianificazione urbana basata sulla prossimità e concretizzare il modello della città a 15 minuti, ovvero una città in cui ogni cittadino riesca a raggiungere i servizi essenziali nell’arco di 15 minuti a piedi o in bicicletta e in cui, riducendo gli spostamenti, sia dunque possibile abbattere le emissioni ed incrementare la resilienza urbana e la qualità della vita degli abitanti.

CO 2 City Index permette ai Comuni italiani di stimare, invece, il livello di emissioni antropiche di CO₂ per ogni microdistretto urbano e nel corso del tempo. Le stime legate a distretti di 1 Km² e le viste d’insieme delle emissioni sul proprio territorio sono un supporto concreto per definire un percorso personalizzato di interventi innovativi per la carbon neutrality della propria città.
Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli