EdiliziAcrobatica: risultati molto positivi per il primo trimestre 2022

- di: Daniele Minuti
 
Inizia col piede giusto il 2022 per EdiliziAcrobatica, con il Consiglio di Amministrazione che ha visionato i risultati del primo trimestre: i ricavi arrivano a 33,3 milioni di euro, in crescita del 119,1% su base trimestrale, con quelli in Italia che sono a 32,2 milioni di euro (+123,3% rispetto al dato corrispondente dell'esercizio 2021).
Positivo l'andamento del volume complessivo dei servizi consegnati sui cantieri italiani, che cresce addirittura del 267,5%. Le sedi operative dirette crescono di 13 unità in un anno, arrivando a 78.

Avvio positivo del 2022 per EdiliziAcrobatica

La controllata francese EdiliziAcrobatica France Sas segnala ricavi per 0,9 milioni di euro (+12,5% su base annuale) per 72 risorse complessive, 6 in più rispetto al 2021. Bene anche EA Iberica, con ricavi a 0,18 milioni di euro. La capogruppo che raggiunge quota 1.103 collaboratori, 178 in più dello stesso periodo per l'anno precedente. L'organico totale, comprese le controllate, è di 1.473 unità.

Riccardo Iovino, CEO & Founder di EdiliziAcrobatica (nella foto), ha commentato: "Il primo trimestre dell’anno è stato caratterizzato a livello globale da una situazione di instabilità provocata dalla crisi internazionale scatenata dalla guerra in Ucraina che ha comportato inoltre rincari del costo dell’energia e delle materie prime. Da più fronti si sono segnalati gravi disagi, anche nel settore dell’edilizia tradizionale, relativi alle difficoltà di reperimento di materie prime necessarie all’installazione di cantieri, ma il nostro Gruppo non ha risentito di tale crisi, come evidenziano i numeri con i quali chiudiamo il primo trimestre. La nostra tecnica, quella della doppia fune di sicurezza, si è rivelata ancora una volta straordinariamente competitiva ed efficace, consentendoci di continuare a lavorare a pieno ritmo, soddisfacendo le migliaia di richieste di intervento fatte dai nostri clienti".

Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli