Criptovalute: i gemelli Winklevoss investono nel football inglese

- di: Redazione
 
Cameron e Tyler Winklevoss, i gemelli miliardari noti per aver fatto causa a Mark Zuckerberg che accusano di avere rubato la loro idea per Facebook, stanno investendo milioni di dollari in una piccola squadra di calcio inglese.

Criptovalute: i gemelli Winklevoss investono nel football inglese

I Winklevoss, che oggi gestiscono l’exchange di criptovalute Gemini, hanno annunciato di avere investito 4,5 milioni di dollari in bitcoin nel Real Bedford Football Club (RBFC), rendendolo la “prima squadra di calcio alimentata da bitcoin”, secondo una loro dichiarazione.

Il Real Bedford, un club semiprofessioistico, è stato acquistato nel 2022 dall’investitore e podcaster di bitcoin Peter McCormack. L’ultimo accordo vedrà i gemelli Winklevoss diventare comproprietari della RBFC, insieme a McCormack, il quale ha detto di averli scelti come soci perché perché partner che potessero aiutarlo a investire in infrastrutture per far crescere il club. Ha intenzione di utilizzare parte dell’investimento per garantire i finanziamenti per costruire un nuovo centro sportivo, che secondo le sue previsioni costerà circa 1,6 milioni di sterline.

I gemelli Winklevoss non sono le prime celebrità americane ad aver versato soldi in club di calcio britannici poco conosciuti. Gli attori Rob McElhenney e Ryan Reynolds hanno acquistato la piccola squadra di calcio gallese Wrexham AFC per 2 milioni di sterline (2,5 milioni di dollari) nel febbraio 2021.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli