Banca Ifis al fianco del Ministero della Cultura per il restauro del murales di Banksy a Venezia

- di: Daniele Minuti
 

Nella foto, Angelo Piero Cappello, Vittorio Sgarbi, Ernesto Furstenberg Fassio e Jacopo Molina

Banca Ifis conferma ancora una volta il suo impegno nelle attività di tutela dell'arte
, rispondendo all'appello del Sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi, relativo al restauro de "Il Bambino migrante", murales di Banksy situato a Venezia.

Banca Ifis al fianco del Ministero della Cultura per il restauro del murales di Banksy a Venezia

Il murales è una delle sole due opere presenti nel nostro Paese del famoso street artist, disegnata su una parete nei pressi di Campo San Pantalon, nel Sestriere Dorsoduro, fra l'8 e il 9 maggio del 2019.
L'intervento è reso sempre più urgente dal rapido processo di deterioramento dell'opera, dovuto all'acqua e alla salsedine.