AT&T accusata di sostenere Oan, il canale all news dell'ultradestra americana

- di: Brian Green
 
È destinata a creare clamore l'indagine della Reuters secondo cui AT&T, il gigante delle telecomunicazioni degli Stati Uniti, è un ''ingranaggio cruciale'' nel funzionamento di One America News (Oan), il canale di notizie dell'ultradestra, che ha visto aumentare considerevolmente il suo pubblico anche con affermazioni rivelatesi senza alcun fondamento, come il fatto che dietro la vittoria di Joe Biden alle presidenziali dello scorso novembre ci sia una gigantesca manipolazione del voto.

AT&T accusata di sostenere il canale di ultradestra Oan

Secondo l'inchiesta della Reuters, AT&T è stata la fonte del 90% delle entrate di Oan sin da quando il canale di notizie è stato lanciato, nel 2013. AT&T, da parte sua, ha respinto l'accusa, dicendo di essersi limitata ad un normale supporto tecnico sulla base di un accordo commerciale. A tale proposito Reuters ha ricordato che Robert Herring Sr, fondatore e ceo di Oan, ha dichiarato nel 2019 che il canale è nato da un'idea di dirigenti di AT&T.

"Ci hanno detto che volevano una rete conservatrice" - ha dichiarato Herring, secondo quanto ricordato da Reuters. "Ne avevano solo uno, che era Fox News, e ce n'erano sette dall'altro lato (l'area democratica, ndr)''.
One America News ha un pubblico di riferimento tra i più anziani, bianchi e repubblicani conservatori, comunque con numeri nettamente inferiori rispetto ad altri media conservatori come Fox News.

Secondo un sondaggio Pew fatto a marzo, solo il 7% di un campione di 12.045 intervistati adulti ha dichiarato di guardare Oan per notizie politiche, mentre il numero era sei volte più alto per i telespettatori Fox.
One America News ha sostenuto teorie complottiste ed è spesso accusata di alimentare la violenza con le sue campagne, come quella del ''furto'' delle elezioni che, a detta del canale, erano state vinte da Donald Trump. Uno degli argomenti della Facebook di Oan che ha fatto discutere è che c'erano i democratici erano dietro l'insurrezione del 6 gennaio, con l'assalto al Campidoglio.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie