Login

Antitrust: istruttoria contro Blue Panorama, Easyjet, Ryanair e Vueling

 
Antitrust ha deciso di aprire un'istruttoria contro quattro compagnie aeree riguardante la cancellazione dei voli con pochi biglietti venduti dopo la riapertura delle frontiere post-lockdown fatte con motivazioni mai chiarite e legate alla pandemia. Con l'aggravante per i vettori di non aver offerto la possibilità di un rimborso, costringendo di fatto i clienti ad accettare il voucher.

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato si era già mossa contro Alitalia e Volotea per questo motivo ma adesso ha messo nel mirino Ryanair, Vueling, EasyJet e Blue Panorama (con le prime te che rappresentano la prima, la terza e la quarta compagnia del nostro paese nella classifica legata ai passeggeri trasportati).

L'Antitrust spiega: "I procedimenti istruttori, accompagnati da dei sub-procedimenti cautelari, sono stati avviati per via dell'alto numero di segnalazioni ricevute dai consumatori: i voli erano stati prima venduti e poi cancellati nonostante le date fossero in un periodo in cui i limiti di circolazione imposti dai governi non fossero più in vigore".

Stando a quanto riportato da Repubblica, alle quattro compagnie aeree viene anche contestato l'aver messo a disposizione dei consumatori un servizio di assistenza molto costoso e insufficiente sia per tempi di attesa che per funzionamento, costringendo di fatto i viaggiatori a utilizzare il numero di telefono più oneroso.

La speranza di Antitrust è ottenere lo stesso risultato dell'istruttoria mossa a luglio contro Volotea e Alitalia, cioè la nuova introduzione della scelta fra rimborso e voucher per chi ha avuto la cancellazione del volo nel rispetto del regolamento europeo 261. C'è da sottolineare però che il Decreto Rilancio ha mantenuto questa possibilità consentendo ancora tale pratica ai vettori, che possono ancora imporre il voucher con un eventuale riscatto che può arrivare dopo un anno e mezzo (scelta che ha portato a una procedura di infrazione contro l'Italia mossa dalla Commissione europea).
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2020
Testata: ITALIA INFORMA | GEDECOM Società Editrice | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica