Ambiente: troppo inquinamento atmosferico, Teheran chiude tutte le scuole

- di: Redazione
 
Tutte le scuole nella capitale iraniana di Teheran resteranno chiuse oggi a causa della pericolosa qualità dell'aria. La notizia è stata riferita dalla televisione pubblica. Il provvedimento era stato adottato negli ultimi due giorni per le sole scuole primarie.

Troppo inquinamento atmosferico, Teheran chiude tutte le scuole

Ma il peggioramento della situazione, con un netto aumento dell'inquinamento, ha costretto le autorità della città (che conta dieci milioni di abitanti) a estendere il provvedimento a tutte le scuole, per le quali è stato previsto che le lezioni continueranno online. Misure simili sono state annunciate per la vicina provincia di Alborz. Ieri, dalle autorità, sono giunte raccomandazioni per gli anziani, i soggetti fragili e i bambini a prendere delle precauzioni.

L'aria di Teheran è tra le più inquinate al mondo e le chiusure scolastiche a causa della scarsa qualità dell'aria sono all'ordine del giorno. Lo smog è principalmente causato dal traffico intenso e dall'inquinamento delle fabbriche e in genere peggiora durante la stagione fredda. Teheran è circondata da alte colline e montagne su tre lati. Mentre l'aria fredda e stagnante si deposita nella valle, intrappola auto e altre emissioni che non hanno modo di sfuggire. A luglio, scuole e uffici governativi hanno chiuso a Teheran e in diverse altre città del Paese dopo che una tempesta di sabbia ha investito la capitale iraniana e la regione circostante.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli