Amazon: i licenziamenti continueranno anche nel 2023

- di: Redazione
 
I licenziamenti scattati in California (260 i dipendenti colpiti dai provvedimenti) sono solo i primi di Amazon, che progetta di continuare nel piano di taglio dei posti di lavoro anche nel 2023. Non è una indiscrezione, ma la linea anticipata dal CEO Andy Jassy, in una nota.

Amazon prevede licenziamenti anche l'anno prossimo

"La revisione di quest'anno è più difficile a causa del fatto che l'economia rimane in una situazione difficile e abbiamo assunto rapidamente negli ultimi anni", ha affermato ieri Jassy. Non ci sono ancora previsioni sul numero dei licenziamenti, che comunque avranno un impatto sui negozi di Amazon e sulle organizzazioni People Experience e Technology Solutions, ha spiegato il CEO. La conferma dei licenziamenti, nell'ambito di un piano per la riduzione dei costi, a fronte delle difficoltà dell'economia globale, arriva in un periodo in cui tradizionalmente l'azienda espande la propria forza lavoro in previsione delle intense festività natalizie.
Gli utili del terzo trimestre pubblicati da Amazon il mese scorso sono stati inferiori alle aspettative degli analisti per le entrate, facendo scendere il titolo del 13% nel trading esteso il giorno dell'annuncio.

In un promemoria del vicepresidente senior di Amazon, Dave Limp, si legge che l'azienda continua ''ad affrontare un ambiente macroeconomico insolito e incerto. (...). Dopo un'approfondita serie di revisioni, recentemente abbiamo deciso di consolidare alcuni team e programmi". Amazon comunque vuole ''accompagnare'' i dipendenti licenziati.

"Nei casi in cui i dipendenti non riescano a trovare un nuovo ruolo all'interno dell'azienda - si legge ancora nel promemoria di Limp -, sosterremo la transizione con un pacchetto che include un'indennità di separazione, benefici transitori e supporto per l'inserimento lavorativo esterno".
Notizie della stesso argomento
Trovati 5 record
18/07/2024
CNEL e INAPP sottoscrivono un accordo interistituzionale
17/07/2024
Leonardo ottiene la certificazione UNI/PdR125:2022 per la parità di genere
17/07/2024
"The Tech Talent Explorer" Hays: 30% di specialisti tech ricercati dalle aziende
16/07/2024
BOOM e Fondazione Fitstic lanciano la prima edizione della B Future Challenge per attirare...
15/07/2024
Banche: Cgil, Cisl e Uil portano la BPM davanti a un giudice
Trovati 5 record
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli