Login

Borsa: l'Ant Group di Jack Ma prepara il debutto con quotazione da capogiro

- di: Daniele Minuti
 
La società cinese Ant Group, colosso nel campo della FinTech, dei pagamenti digitali e nella fornitura di sistemi di credito e fondi di risparmio, ha annunciato ufficialmente la data prevista per la sua quotazione in borsa e le previsioni della somma totale: il debutto dovrebbe avvenire il 5 novembre e la quotazione dell'azienda asiatica renderà questo esordio il più ricco di sempre.

Si fa infatti verso un IPO da record per Ant Group, società affiliata al titanico gruppo Alibaba: l'obiettivo è vendere circa l'11% totale delle azioni nella doppia quotazione fra le borse di Shangai e Hong Kong, in modo da raccogliere complessivamente 34,4 miliardi di dollari. In questo modo Ant Group supererà il precedente record fissato dalla compagnia petrolifera araba Saudi Aramco, che lo scorso anno si era aggiudicata questo speciale primato incassando 29,4 miliardi di dollari.

Stando alle indiscrezioni riportate da Reuters, l'obiettivo di prezzo per la doppia quotazione è di 10,27 dollari per quanto riguarda la borsa di Shangai (68,8 yuan in moneta locale) e di 10,32 dollari in quella di Hong Kong (80 Hong Kong Dollari).

Il gruppo è controllato da Jack Ma, il multi miliardario cinese già creatore del leader nel settore tecnologico Alibaba: se le cifre saranno confermate, Ant verrà valutata complessivamente 313 miliardi di dollari avvicinando gli altri brand iconici nel settore del pagamento come Mastercard. Ant nacque ufficialmente come rebrand della società Alipay, creata dallo stesso fondatore di Alibaba per istituire un sistema di pagamento digitale ma nel 2014 rinominata Ant Group che da quel  momento è cresciuta di dimensioni diventando la Unicorn Company di maggior valore sulla faccia della terra.

Proprio Ma si è detto entusiasta delle previsioni economiche sul debutto in borsa del gruppo, spiegando che una IPO di queste dimensioni al di fuori della borsa di New York è uno scenario che "nessuno avrebbe mai potuto immaginare cinque o addirittura tre anni fa".
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2020